Corso Bologna 7-8 marzo

lunedì 22 marzo 2010

Muffin a Colazione

La colazione per me è sempre stato un momento importante.

E' il modo di dare il buon giorno a te stesso e alla giornata intera.

Una buona colazione ti appaga per tutta la mattinata.

Ogni mattina, ovunque io mi trovi, dedico molto tempo alla colazione, iniziando col decidere cosa mangiare.

Nella mia dispensa c'è sempre di tutto, e tutto rigorosamente "ommeid" (fatto in casa, cioé): biscotti, fette biscottate, marmellate, torte, dolci, ciambelloni di tutti i tipi. Per non parlare poi di quando sforno qulacosa lì per lì, come i Bomboloni, o i Croissant o gli Skunzi (ricordi, Paole'?)

L'altra mattina pensavo tra me e me che era un po' che non facevo i muffin... Gli ultimi furono questi qui:



La prima volta che li ho mangiati feci una gaffe irrecuperabile... Ero a Chianciano insieme a tante altre persone tra cui - ovviamente - la padrona di casa. Si pensò di portare ognuno qualcosa e in men che non si dica la tavolata era piena di ogni leccornia.

Per tre giorni ho cercato di abbinare le varie portate ai vari autori, ma non riuscivo mai a collocare sti benedetti muffin, la cui bontà continuavo ad assaporare perché me li ero imboscati di nascosto ;-)

Allora chiamo Anice (clicke-clicke) e le dico:
"Ahoo, me de ghi erano li maffin?"
e lei:
"A Pie', ma che me stai a pijangiro?"
"Anisce, te ggiuro no! Me so piasciuti e volevo sape' de ghi erano pe chiede a ricetta"
"A Pie', ma so li miei!!! Vai sul mi blogghe che li trovi!!!"
"Anisceeeeeeeee, daero?!?!? So bbbboni da morììì!!! Me li so pure inguattati de nascosto e ancora me li sto a magna'! Mo li vado subbbito affa'!"

All'epoca l'uva fragola ancora si trovava, visto che era metà ottobre.

L'altro giorno mi è tornata improvvisamente la voglia, ma a marzo inoltrato che ce metto al posto dell'uva?

.....

Cosa ci meeeetto? Ma le AMARENE!!!!!

Così ecco qui un'altra variante sul tema:



Se volete rifarli, vi riporto qui le stesse indicazioni che ha dato Paoletta, mettendo in rosso le varianti che ho approtato:

Ingredienti secchi:
200g. di farina 0 100g. di farina 00 3/4 di bustina di lievito per dolci 1/2 cucchiaino di bicarbonato un pizzico di sale 130g. di zucchero

Ingredienti umidi:
100gr. di olio di semi di mais (100 gr di burro fuso tiepido)
1 uovo
buccia grattata di 1 limone (arancia)
125g. di yogurt bianco intero
(150 gr yogurt greco)
2 cucchiai di latte
(non l'ho messo)
1 cucchiaio di miele colmo


Ingredienti a pezzi:

75g. di gherigli di noci spezzettati

75g. di uvetta ammollata e strizzata
(amarene)
1 rametto di rosmarino tritato

1 cucchiaio raso di semi di anice


Procedimento: In una ciotola unite gli ingredienti secchi, e in un'altra grande quelli umidi senza mescolare troppo. Rovesciate gli ingredienti secchi su quelli umidi, mescolando velocemente con un cucchiaio appena qualche secondo. L’impasto deve essere non completamente amalgamato, e non importa se rimane qualche grumetto di farina: verrà incorporato durante la cottura e si dissolverà. Se l'impasto sembra troppo asciutto, aggiungete ancora un cucchiaio di latte. La consistenza giusta dell'impasto è quando cade a pezzi dal cucchiaio, non deve assolutamente colare. Aggiungete sempre velocemente gli ingredienti a pezzi, precedentemente preparati in una tazza. Versate il composto negli appositi stampini (io li rivesto con due pirottini) e cuocete in forno preriscaldato a 180-190°C per 20 minuti ca. Prima di sformare, lasciate riposare qualche minuto.


Ecco. A me altro non rimane che augurare Buone colazioni a tutti.

Grazie e alla prossima

Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:

15 commenti:

  1. emmeliricordo, emmeliricordo!!
    buoni pure i tuoi, mi sa...
    buona giornata e baci

    RispondiElimina
  2. ma belli con quell'amarena :))
    m'hai fatto veni' un'idea !!

    RispondiElimina
  3. mmmmm....ma tu mi vuoi uccidere con sta foto di prima mattina!!! anche io a colazione non mi tiro indietro...sarà che prima vado a correre ma quando torno e faccio colazione mi mangerei di tutto. Venduti per la prossima muffinata :)

    RispondiElimina
  4. Amo i muffins, con l'amarena non li ho mai provati....

    RispondiElimina
  5. Ciao Zi' Pie' , boni 'sti muffin con l'amarena..io l'amarena la metterei anche nel caffe'...me piace.Il problema e' che qui 'nun la trovo. Mi sa che me la devo fa' e me devo sbriga' perche' e' autunno...mannaggia...te faccio sape' come come me viene la versione gluten fri...

    RispondiElimina
  6. :-) Ahhhhhhhhhhhhh però...
    Li muffins..... :-)
    Piero... ti chiederei di spedirmene subito uno scatolone ma gli scatoloni li hai usati tutti per le soffete...
    E siccome una scatolina non basterebbe mi sa che mi conviene correre subito a prepararmeli ;-)
    Complimenti anche stavolta... davvero...
    Anch'io nel mio blog ho qualcosa di dolce.. anzi no... di salato... ma di dolce o di salato??
    Boh... credo un pò sale ed un pò zucchero...
    Come tutte le tue ricette... un pò allegria ed un bel pò bontà... un pò voglia di stare assieme ed un pò voglia di superare i propri limiti...
    Un pò sale ed un pò zucchero...
    Buona cucina come sempre..
    Matteo

    RispondiElimina
  7. io sbircerei volentieri nella tua dispensa!!!
    ma davvero proprio tutto Ommeid???

    RispondiElimina
  8. @Gaia: te li ricordi che li cercavi insieme alla tua marmellata di pomodori verdi? ahahahah (m'ero imboscato di tutto!!!!)

    @Anisceeee, me metti paura colle tu' ideee, pero' so pronto, eh?

    @elenuccia: ma lo sai che anche io andavo a correrre la mattina prestissimo? :))
    (sorvolo su quanto mangiavo dopo....)

    @Gloria: vai, provali. Intanto lo Ziopiero ne sta sperimentando di nuovi....

    @Glu: pure qui è autunno!!!!

    @Matte': Li mufffiiiinnnzzzz!!!! E' vero! Vabbe', ogni tanto mi scappa una parola in "itagliano"
    ;-)
    Appena ho dieci minuti tranquilli passo da te ;-)

    Piesse: grandi novità sulla sòffete dello Zio...

    A dopo :))

    RispondiElimina
  9. /Si, Alem. Tutto ommeid (come la sòffete!)! ;-)

    RispondiElimina
  10. ecco, a casa mia i muffin non vanno proprio... ci ho provato a proporli ma proprio non li gradiscono... se sò abbituati male i signori... però c'avrei delle visciole in barattolo, che dici ci provo ugualmente?
    per l'indovinello: piè, quando fai 'ste cose, pensa pure a quelle cecate come me che per riuscire a vedere i dettagli s'ingegnano e alla fine l'arcano si rivela....non c'ero arrivata comunque. a me me viè diversa...

    RispondiElimina
  11. anch'io adoro i muffins a colazione, porzione perfetta, anche se a volte il bis mi tenta...
    Ciao!
    Francesca

    RispondiElimina
  12. @Cristi': faglieli salati ;-)
    Per l'indovinello...contavo su di voi!!! Manco io ce vedo (anche se le ho fatte!!!)

    @Acquolina: a me il bis non mi tenta proprio...lo faccio direttamente!!!! :)))

    RispondiElimina
  13. Buoni e belli!! Sicuramente da provare al più presto, i cibi "ommeid" sono sempre i migliori;)

    RispondiElimina
  14. A zio Pietro, con te diventerrei una botte!!!Già sono sulla strada buona, ma le tue colazioni, mi fanno golina....Meno male che non ho il tempo di far niente la mattina presto!!!! Buon appettito deny

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails