lunedì 18 ottobre 2010

Granita di Mandorle Tostate

Ancora granite? 
Si, ancora granite.

Avevo un conto in sospeso con gli esperimenti.
Dopo aver gustato la granita più buona del mondo, a base di mandorle tostate, nello storico incontro a Belpasso con Maria Letizia, Sandra e Laura, mi ero ripromesso di tentare una riproduzione casalinga.

Che vi devo dire? 
Sulla Granita di Mandorle ho già detto tutto qui.
La tecnica e la base di partenza è quella.
Poi ho semplicemente tostato le mandorle, come descritto qui, quando ho fatto il Parfait di Mandorle.
Quindi polverizzato grossolanamente, messo da parte un 20-30% del totale e continuato a polverizzare fino ad ottenere praticamente una granulosità minima.
Zucchero a velo in rapporto 2 a 1 rispetto alle mandorle, acqua e altro zucchero per cristallizzare e gelatiera.
Le mandorle appena polverizzate e messe da parte le ho mischiate all'ultimo.
3 pezzi interi per guarnire e.....Voilà!!!!

(Fare click sulla foto per ingrandirla)


mmmmmmmmmmmmmmmm......peccato che possiate solo guardare.... a meno che non vi mettiate subito all'opera!!!

Forza, producete e fatemi sapere!!!

Ciao e alla Prossima

Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:

29 commenti:

  1. Il pusher delle granite e' tornato :-)))

    Questa mi piace particolarmente, e prometto di provarla in settimana!

    RispondiElimina
  2. evvabbeh e grazie eh! mo' la voglio per posta. Manda, manda! :D

    ho letto il post sulla granita... peo meglio, sul latte di mandorla. Vorrei proprio farlo.. ma poi ho letto (e visto!) il post sul parfait. E sono caduta in tentazione! (liberami dal male! amen.. ahhahaah)
    :D

    RispondiElimina
  3. Le granite mi fanno sempre pensare a Tropea, dove durante l'estate andavo a fare delle belle passeggiate fino alla terrazza sul mare che toglie il fiato...e poi ripassando tra i mille negozietti che vendevano souvenir e cipolle rosse, mangiavo una bella granita!
    Che buona la tua granita zio Piè! Lo sai nel mia città natale la granita alle mandorle si chiama "muzzunata" e insieme a una brioche (quelle per il gelato) d'estate accompagna tantissime colazioni! Oggi mi hai riportato un po' a casa...ma adesso bisongna iniziare una giornata sotto questo cielo romano nuvoloso!
    Baci

    RispondiElimina
  4. Se fa freddo ed io guardando questa granita continuo a pensare che devo farla il motivo ci sarà pure no?! :PP
    Si si...è perchè mi fido della tua ricetta ovviamente! :DD
    Prima o poi la faccio indipendentemente dalla colonnina di mercurio, serio :)

    RispondiElimina
  5. Tu non puoi postare queste cose, io già son triste che l'estate se n'è bella che andata e con tutte queste granite mi fai piangere :D

    Ha ragione ArabaFelice!! Pusher delle granite! ahaha però io non ho la gelatiera...con rammarico credo che dovrò passare!

    RispondiElimina
  6. Caspita i miei occhi non vedono rosa! Si riposano un po' con un cambio di colori :)
    Senti... ora che hai fatto sia la brioche che la granita di mandorle.... non che mi spedisci una brioche bella farcita per posta??? :)

    RispondiElimina
  7. @Arabaubau: ....che ne dici se la prossima granita la facessi con cipolle e zenzero?
    ....ahahahahahahah

    @fiOre: ..e se ti dicessi che mi sono appena fatto uno spuntino con delle mandorle?
    Se non dai da dove iniziare, vai col Parfait ;-)

    @dorydodo: Mi fa piacere averti portato a casa con un semplice post.
    ...quanto alle nuvole, stiamo sotto lo stesso cielo (romano)

    @Gamby: Ma infatti! Le gelaterie d'inverno mica chiudono! ;-)

    @Margherita: ...puoi sempre fare la granita senza gelatiera... ;-)

    @Tery: ...mi sa che i tuoi occhi oggi vedono solo rosa..!!! ;-)

    RispondiElimina
  8. Ehhh lo so..infatti ho detto che "credo" di abbandonar l'impresa :P e che poi con sto freddo...magari una granita calda???

    RispondiElimina
  9. ciao zio! complimentissimi per il sito e tutte le bontá che lo compongono!!! volevo farti una domanda: ma tu che stampi usi x i tuoi dolci? silicone? allumnio? sarebbe interessante se potessi fare un bel post su questo argomento, ti va?
    Grazie x tutto!! bacissimi! Sara

    RispondiElimina
  10. Buona buonaaaa...e dimmi era come quella li che abbiamo mangiato???? Miii le mandorle ce le ho...e il tempo che mi manca ultimamente..e la gelatiera!!!
    Bacioni e bravo allo Zio ;D

    RispondiElimina
  11. ...ho l'acquolina in bocca, anche se non posso mangiare le mandorle!!! Figurati tu....

    RispondiElimina
  12. in questo momento ti invidio moltissimo..io adoro le mandorle, ho l'acquolina in bocca..

    RispondiElimina
  13. @Margherita: ...granita calda? Lo possiamo considerare un ossimoro?

    @Sarafly: Ciao. Guarda gli stampi di silicone li adopero pochissimo, nonostante ne possieda molti. Alla fine per ogni dolce esiste lo stampo di materiale ideale (o quello che per noi è ideale). Non ho mai pensato di farci un post; ma forse, per ogni ricetta, sarebbe più facile indicare quale ho usato.
    :))

    @Farfallina: ...un pelino al di sotto, ma stiamo lì ;-)

    @L'acqua 'dorosa: :))

    @Cleare: ...e non ne hai una piccola scorta nel cassetto? :))

    RispondiElimina
  14. bravo zio, adoro le mandorle!!

    RispondiElimina
  15. OK! Grazie zio! mi sembra un'ottima idea quella di indicare lo stampo usato per ogni ricetta!! ;) un beso y hasta pronto!

    RispondiElimina
  16. E bbravo..mandorle tostate....mmm gli togli quel grassetto ....deve essere un essenza di mandorle pazzesca. Buono..
    Oh sono indietro con i commenti ma: ho fatto indigestione di cioccolati, me so´scofanara tre ciotole de crema catalana. Il tutto gluten free...............!!
    Zi' Pié nun te se po' lasciá un momento solo che guarda che combini :D

    RispondiElimina
  17. Cipolle e zenzero? Ormai sai che non dico di no...;-)

    RispondiElimina
  18. hola zio! sono reduce dal corso e non sai quanto t'ho pensato ieri! se non fosse che eravamo tutti concentrati (e anche un pò abbandonati a noi stessi dall'insegnante inglese a dir la verità) e con le mani unte di grasso vegetale (mììì che schifezza...) t'avrei chiamato per venirmi in soccorso con una vaschetta, bicchierino, ma anche un cucchiaino in condivisione... sicuramente riuscivi a dare un'altra piega al corso che è stato... come dire... molto british?... quelle mandorline in cima mi fanno morì...

    RispondiElimina
  19. @Zia Elle: Grazie, Zia :))

    @gluty: ...dai, ho un po' rallentato, giusto per riprender fiato....
    ahahahahah

    @Arabaubau: ....a me mai!!!
    ;-)

    @Sarafly: ...ora spero di ricordarmene!!!
    ahahahah

    @Zucchero: ...a pensarci prima facevo un'improvvisata...ahahahah
    Magari dopo che mi vedeva all'opera se ne usciva con un ”Molto Pittoresco”, ricordi? ahahaahah

    Intanto aspetta i prossimi due post... Credo che veramente dovremmo farlo "quel contest"...ahahahahahah

    RispondiElimina
  20. Bè direi proprio di si! :D sto pensando a cosa porebbe assomigliare ad una granita calda...però a quel punto non sarebbe più granita :)

    RispondiElimina
  21. @Margherita: ...ad una crema coi grumi?
    :D :D :D

    RispondiElimina
  22. mamma mia che bonta!!
    che acquolina=)
    un bacione
    www.modemuffins.blogspot.com

    RispondiElimina
  23. Ahuahauhaua ossignore detto così fa quasi senso!!! Però pensavo..a una sottospecie di caffè shakerato..sai no che ci son i granulini di zucchero! Però ecco sarebbe freddo anche quello :P in cosa mi son andata ad incastrare!

    RispondiElimina
  24. Complimenti è golosa ed invitante, a presto :D

    RispondiElimina
  25. @MMM: Ben tornate! Ma fatemi capire....il bacione me lo date tutte e tre?
    :)))

    @Margherita: ahahahah, è vero!!!
    Senti a me: fai sta granita con le mandorle tostate e lasciamo perdere le altre varianti! :D :D :D

    @Luciana: Grazie :))

    RispondiElimina
  26. Ciao,ho mangiato recentemente questa granita da Gelupo,posto cult al centro di Londra.Ci scommetto la testa che la tua e' migliore,anzi lo so gia' perche' le foto dicono parecchio su come riesce un piatto...
    Il commento di Stefania mi fa un po' paura,ho pensato esattamente la stessa cosa.
    Aspettiamo la granita di cipolle e zenzero!
    Un bacio.

    RispondiElimina
  27. @Edith: Grazie, soprattutto per la fiducia sulle foto. ;-)

    (anche a me fanno paura i commenti di Stefania...ahahhaahh, ma sono sfide che vanno colte al volo!!!)
    :))))

    RispondiElimina
  28. cosa leggo cosa leggo, qui a Roma per fortuna un pusher fidato di granite esiste ma questa ... appena posso la preparerò

    RispondiElimina
  29. @Neapolitan: ...poi fammi sapere ;-)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails