Corso Bologna 7-8 marzo

giovedì 8 aprile 2010

Muffin da... Istigazione a delinquere!!!

- Azzzipie', ma ancora muffin? Ma nun ne avevi già parlato da poco?

- Si, è vero. Ma questi che sto per presentarvi probabilmente non li trovate da nessuna parte, perché me li sono inventati di sana pianta!

- Seee, vabbe', mo te pare che quarcun artro non ci ha già pensato?

- Questo onestamente non lo so, però di una cosa son sicuro: questi li ho pensati di testa mia e organizzati di testa mia, per cui moralemente sono a posto con la coscienza. :))

- Ma come ti è venuto in mente?

Be', tutto è nato da questo "regalo per la festa del papà" da parte di Caris; vi riporto la mail che mi è arrivata giorni fa:

"Ciao Piero!!!!Ti dico subito che ti mando un bel regalo "culinario" per la festa del papà.

Certe ricette mi ispirano! Sono semplici da fare? Non fa nulla..basta che abbiano quel qualcosa che colpisca la mia fantasia e ...il mio stomaco!
Io credo che valga la stessa cosa anche per te, quindi volevo mandarti una ricettina che ho provato ieri sera (niente foto..già finiti).


Sono dei muffin, o meglio, una istigazione a delinquere!


Li ho trovati su uno di quei giornalini ad 1 euro!
Eppure....ti dico solo che dentro ogni muffin ci va un "pocket coffee"! Ebbene sì!

Quando avrai un minutino di tempo (difficile, lo so!), provali e fammi sapere se ti piacciono (altrimenti la prossima volta te li porto io!).


Allora, li battezziamo "muffin istigazione a delinquere":


200 gr di farina 00

50 gr di mandorle macinate

2 cucchiaini di lievito in polvere
2 cucchiai di cacao amaro

2 uova
300 gr di yogurt bianco

75 ml di olio

6 cucchiaini di caffè solubili

150 gr di zucchero

12 pocket coffee

Ciao

Caris"

...e secondo voi l'ho trovato il tempo?


...e devo ammetere che effettivamente l'idea del cioccolatino liquoroso messo all'interno e che si squaglia in cottura è proprio... un'istigazione a delinquere!!!

Azzzipie', pero' avevi detto che i muffin li avevi inventati di sana pianta; questi non so' tuoi!

Infatti, pero' questi mi hanno ispirato! Infatti la mia signora, dopo che ha mangiato e gradito, mi fa:

"Vorrei tanto che tu mi facessi dei muffin al limone...."

...a qual punto, è stato tutt'uno: subito il mio cervello si è messo a lavorare, fortemente condizionato da quanto appena prodotto, così ho pensato che l'equivalente di un cioccolatino al limone che si squaglia dentro un impasto non sarebbe male...ma se io lo facessi direttamente?
E come?
Ma sssiiii! Ecco l'idea.

Ho preso due limoni, li ho spremuti ottenendo 72 gr di succo. Ci ho unito 36 gr di zucchero e 48 di panna. (non è che davo i numeri, ma dosavo e assaggiavo fino a quando ho trovato quello che per me era il giusto equilibrio)

Poi li ho messi nelle vaschette del ghiaccio, così:


e schiaffati nel freezer. Immagino che già avete capito, eh? Fuuuurbacchioni!!!

Per 12 stampini ho mischiato le polveri e i liquidi in queste dosi:

Polveri
100 gr di farina 00 setacciata

200 gr di farina 0 setacciata

1 bustina lievito per dolci

1 cucchiaino di bicarbonato

150 gr zucchero

Un pizzico di sale

Vaniglia

60 gr mandorle sbriciolate

Erbe aromatiche (a scelta tra timo al limone, rosmarino, anice)

Zeste di limone


Liquidi

100 gr burro fuso tiepido
1 uovo
1 cucchiaio di miele acacia

200 gr panna fresca


quindi riempiti i pirottini a metà, schiaffato dentro le 12 palette congelate...



... finiti di riempire.

Forno a 180° per 22-25 minuti et voilà:



Sapore paradisiaco, ve lo posso assicurare. ;-)

Se poi vi riesce di non cuocere completamente la palette (nella foto appena si intravede) in modo tale che vi rimanga appena appena cremosa...allora SI, sono proprio:

Muffin da istigazione a delinquere!!!!

Grazie e alla prossima

Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:

32 commenti:

  1. certo che, considerato che non ho ancora fatto colazione, ne mangerei uno per tipo (veramente potrei anche bissare, trissare etc etc etc)
    buona giornata Pieruccio!

    RispondiElimina
  2. sei da arresto!!!
    Come faccio a non provarli adesso????

    RispondiElimina
  3. Che fantasia zio Piero! Immagini poi la tua ricetta coi limoni siciliani? Miiiii chi sapuri!
    PS: io sono nata a Trapani ma vivo da tantissimi anni in Svizzera

    RispondiElimina
  4. Sei geniale!!!!!!!!!!!!!
    Adesso pero' io mi devo copiare le ricette ... saro' tua complice ci faremo compagnia in carcere:)

    RispondiElimina
  5. è da un pò che non faccio dei muffin, questi da istigazione a delinquere mi attirano molto!

    RispondiElimina
  6. urka....e io che mi aspettavo un cioccolatino al limoncello mi ritrovo questa cosa golosa al limone!!Complimentissimi!
    Due domande: la palletta di limone resta morbida?
    Mi chiedo sempre, quando invento le cose, se usare la 0, la 00 o tutte e due. Tu in base a cosa fai la scelta? Perchè qui usi due farine? C'è un motivo particolare????

    Caris

    RispondiElimina
  7. Ecco questi sono una istigazione a delinquere!!! al limone poi....io ci navigherei dentro al limone quindi adesso sto letteralmente morendo dalla voglia per uno di questi muffin...
    Ho un dubbio...ma il succo di limone non fa cagliare la panna quando formi le pallette?
    Un bacione, elena

    PS: ho fatto la tua crostata alla ricotta e arancia...una roba fantastica!!! mi hanno fatto tutti i complimenti ed è andata via talmente in fretta che non sono neanche riuscita a fotografarne uan briciola.

    RispondiElimina
  8. @Tina: in svizzera finisti? mmmmiiihihhhhh!!!!

    @Lelli: si, alla Regina dei Cieli (visto che sei romana come me capisci cosa intendo). Poi qualcuno ci porterà le arance!!!! ahahahaha

    @Caris: "Metodo Ketty", Caris, "Metodo Ketty". Qui in particolare per la distribuzione di "0" e "00" ho preso spunto dai muffin all'uvetta di Paoletta. :))

    @elenuccia: no, il succo di limone non fa mi ha fatto cagliare la panna.
    P.S. la ricetta della crostata ricotta e arancia me l'ha data Caris, guarda caso.... :)))

    RispondiElimina
  9. Come metodo ketty??????Io ho pure cercato su google ma non c'è...quanto ho abboccato?

    Caris

    RispondiElimina
  10. bellissima idea, anzi golosissima idea!

    RispondiElimina
  11. Zio Pié, sono una MERAVIGLIA!!!! Adoro i Muffin...
    BRAVISSIMO!!!!!
    Un abbraccio,
    Ornella

    RispondiElimina
  12. che meraviglia! mi è venuta un'idea!! la provo e poi ti faccio sapere!! bravo zietto!!

    RispondiElimina
  13. ..E te lo devo dire sei un Mito!! E per la simpatia, perchè quando leggo i tuoi post mi spacco dalle risate, e per le idee geniali come questa, e per la precisione ...e per le foto!!...e per... DEVO CONTINUARE? ma "fossi u capisti già!" Bravooo, ti seguo da un pò e non mi deludi mai!!

    RispondiElimina
  14. ho ricominciato a riprodurre il latticello ed ero proprio alla ricerca di un po' di muffin da fare...
    an'vedi oh, che t'ho trovato!!
    ;-)

    RispondiElimina
  15. E delinquiamo!!!! Grazie zio, ricetta archiviata.

    RispondiElimina
  16. Zi' Pie' 'sti giorni sono come il Bianconiglio di Alice, e' sempre tardi nun trovo er tempo de fa' tutto...
    Me li fai gluten fri ?...Mi sa che se po' fa cosi': 150 gr di farina di riso e 100 gr di una farina speciale gluten free, (oppure 60 gr di fecola di parate e 40 di fecola di mandioca, ovviamente e' tutto da sperimentare perche dentro c'e' il limone)... e cosí te posso accompagna' en galera pure io...
    E che ? Me li perdo. Bravo...Ma quando apri una pasticceria?

    RispondiElimina
  17. @Tutti: grazie per i simpatici commenti :)))

    @K@tia: fammi sapere, son curioso. E non perderti l'articolo di domani sulla food...dografia: questa volta sarà più comprensibile anche alle tue latitudini ;-)

    Piesse: mi sa che a breve ci sarà una retata...
    ahahahahahahah

    RispondiElimina
  18. aspetto con ansia che arrivi domani... chissà cosa imparerò??? grazie ancora!! a domani, allora!!

    RispondiElimina
  19. Meravigliosiiii e sai che faccio dopo che do l'esame (domani :-( )provo sia quelli di caris che i tuoi!!! L'idea è carinissima...io li avevo fatti con un ovetto o con pezzetto di cioccolato bianco al centro..buonissimiii!!! A presto, baci, Laura

    RispondiElimina
  20. che bonta ! adoro i muffin e questi sono ancora piu golosi :)

    RispondiElimina
  21. sìsì!!! questa versione con il cuore di limone mi piace proprio taaaanto! cosi' tanto che li provo presto...appena finisco la fugassa...intanto mi ingegno di conseguenza per modificare la tua ricetta per metterci pure delle fragole...
    graaaassie per l'ideona!!!

    RispondiElimina
  22. Tu si che sei un genio! Mi viene proprio voglia di provare quelli al limone!!!

    RispondiElimina
  23. Zio sono stanca di dire sempre le stesse cose..che sei er meio lo sappiamo già,però devo ammettere che mi hai letto nel pensiero...
    proprio oggi il mio solito unico neurone..che presto dovrò clonare altrimenti come posso sopravvivere..stà strolgando qualcosa di simile per....te lo dico poi..altrimenti mi rubi l'ispirazione..scherzo..se hai consigli meglio,
    poverino..lo stò spremendo per trovare un idea carina per il concorso di ricette per beneficienza di chef sans frontieres, a base di caffè...(anche se non dovrei dirlo da ex-barista..ma il caffè proprio non mi piace....)
    Terribile..

    RispondiElimina
  24. Zio Piero, sei da incubo!! Farei la felicità di mio marito e mio fratello, ma il mio "decesso". Comunque sei bravissimo ed ingegnosissimo. Buona notte deny

    RispondiElimina
  25. Quei cioccolatini sono una mia fissa, l'idea è stratosferica. Ogni volta che passo da te c'è qualcosa che mi stupisce...

    Mi sa che per Sandra dovrò fare pure quelli al limone.

    RispondiElimina
  26. Grazie, Adri.
    Con quelli al limone vai sul sicuro. ;-)
    Con i cioccolatini aspetta...che con Caris stiamo mettendo a punto una variante da.... ERGASTOLO!!!
    :)))

    RispondiElimina
  27. attendiamo l'ergastolo allora ;-P
    giusi

    RispondiElimina
  28. aaaaaaaaah ecco di cosa parlavi quel giorno..te la rubo per San Valentino..anzi ce ne dici se faccio una versione cioccolatosa ma col cuore di arancio??

    RispondiElimina
  29. @Cleare: Dico che va ultra bene!!!!
    :)))

    RispondiElimina
  30. sono senza parole... potrei sboccare per una tale delizia !!! spettacolari.. bravissimo !!!

    RispondiElimina
  31. @Angela: ahahaha, guarda che ti censuro, eh? :)))
    Scherzo, so che non lo faresti! ;-)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails