AVVISO
Amici lettori, mi prendo un lungo periodo di riposo.

Nelle prossime settimane continuerò, come da mia abitudine, a rispondere a tutti i vostri commenti, anche se non sempre sarò tempestivo. Abbiate pazienza. ;)

Ci rivediamo a settembre con i resoconti di viaggi e... tante nuove ricette dello Ziopiero!

Ciao e... BUONE VACANZE A TUTTI!!!

giovedì 29 aprile 2010

I Cioccolatini dello Ziopiero

Allora, avete indovinato cosa stava combinando qui lo Ziopiero sul suo tavolo di lavoro?


Un altro aiutino?

Vi ricordate questi?

Sono i Cioccolatini del Nanni! fatti dallo Ziopiero (A)

E questa? Ve la ricordate, si?




E' la Ziopierella? (B)

Bene. Domanda: quanto fa (A) + (B) ?

....??

....????

....?????????

Semplice! (A) + (B) fa (C) , cioè...

I Cioccolatini dello Ziopiero !!!


Come si fanno? Be', una volta imparate le tecniche di temperaggio del Nanni il più è fatto!

Infatti, dopo, vi basta preparare la Ziopierella, aggiungervi dell'ottimo rhum, mescolare per bene e mettere questa crema ottenuta dentro i cioccolatini.

Piesse: ho cercato di far stare quel cioccolatino nella cornicetta, ma era talmente buono che usciva sempre fuori!!!!
:))))

Grazie, Nannibis. Senza le tue indicazioni e i tuoi stimoli mai sarei arrivato a tale risultato.
Ora occorre andare avanti ...e sai già a cosa sto lavorando ;-)


Ciao e alla Prossima.

Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:

22 commenti:

  1. Cosa vedo! Allora ho creato un mostro!!
    (di bravura ;-))

    Io coi temperaggi per ora stò fermo... con 'sto caldo!
    Grazie di tutto!

    P.S.: domani pubblico la tua ricetta delle frolle :-)

    RispondiElimina
  2. Grazie, Nanni.
    (ma stavi lì pronto come un falchetto per fare il primo commento? :))))

    RispondiElimina
  3. senti famo che io te do na scarpa...e tu na scatola di questi. Che ne dici? :***

    RispondiElimina
  4. Piero....sono senza parole! ho l'acquolina in bocca!!! bravissimo!!!

    RispondiElimina
  5. @ZioPiero: più o meno :-)))
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. che mi manderesti anche a me na scatola di questi?

    RispondiElimina
  7. Zio Piero,bellissimi,questi cioccolatini!.Sono finalmente riuscita a trovare gli stampi in policarbonato,e un termometro,,mi rileggo i tuoi post sul temperaggio e li faccio anche io.Un ringraziamento ad Antonia per la ricetta,li ho fatti e sono buonissimi,ti assicuro!Secondo te li potrei mettere sul blog menzionando naturalmente la proprietaria della ricetta.Se dovesse eesere un no la risposta non fa nulla,rispetto le motivazioni di tutti.Buona giornata Zio Piero.

    RispondiElimina
  8. Mi piace questo blog perchè la passione per la cucina che sia per un primo piatto o per un dolce o un cioccolattino è sempre identica, schietta e di spessore. Se con i fotoritocchi non ci si accontenta di una sola dritta con i cioccolattini va anche meglio con questi piccoli capolavori, come se non bastasse l'ottimo risultato visto già qui un pò di tempo fa.
    Va detto sinceramente che riesci a coinvolgere!
    Sappi che io il tuo blog lo studio e non scherzo...prova a chiedere a chi mi conosce ;)
    Complimenti :))

    RispondiElimina
  9. Ma...ti sembrano cose da pubblicare così? hahahaha Come si fa per averne uno? Me lo invii per email??? :))
    Complimenti, sono davvero bellissimi e molto molto invitanti!!!

    RispondiElimina
  10. Questa foto si che stuzzica il mio palato!!! Ecco, ne ordinerei un mezzo chilo, ah e anche una confezione di ZioPierella, ah e già che ci sei mettersti anche qualche frolla? Ah e dimenticavo... ah... ok, ok, ho capito, vado a fare una passeggiata!

    RispondiElimina
  11. Sei troooooopo cattivo!!! lo so...ci fai vedere sti cioccolatini per farci morire di invidia vero? o per farci lucidare lo schermo con la lingua? :) azioooooooo sei troppo bravo!!

    RispondiElimina
  12. lo zio piero e nanninanni a confronto....possono nascere solo capolavori!

    RispondiElimina
  13. :))))

    Questi cioccolatini sono letteralmente andati a ruba. Sinceramente ho paura a rifarli...ma li VOGLIO rifare!!!

    @nitte: ho visto netti miglioramenti nelle tue foto. :))

    @Bruna: nuovo avatar? Hai poi incontrato KR?

    @nitte2: Ad Antonia farà sicuramente piacere se metterai una sua ricetta. Per altro è una quasi tua concittadina.

    @Gambetto: grazie :))

    @Tutti: io ci posso provare a mandarvi i cioccolatini via mail...magari ci riesco!!!

    Per gli aspiranti fotoritocchisti, non perdetevi il post di domani ;-)

    RispondiElimina
  14. ziopiero, questo non è un cioccolatino, è una provocazione! con quella crosta lucida e croccante, e il ripieno cremoso...sembra di sentirlo sciogliersi in bocca...bravissimo!
    elena-eileen

    RispondiElimina
  15. madò Piero... però non vale certe foto e certe prelibatezze... poi ora che sono le quattro di pomeriggio...mi è venuto un calo di glicemia! :-)..chissà che bontà.. anche se tempo che siano un pò complicati da fare... e gli stampi poi....mi accontenterò di guardarli sul blog..
    ciao e grazie per questi regali belli da vedere ( buoni da mangiare purtroppo non è dato dire!!andiamo sulla fiducia ;-P)

    RispondiElimina
  16. Arrivo per la prima volta nel tuo blog e cosa ci trovo dei cioccolatini fantastici con un ripieno super cioccolatoso,complimenti :P

    RispondiElimina
  17. Posso prenotare una scatola di questi cioccolatini anche io? Ormai a casa mia la "Ziopierella" non manca mai ed ha decisamente soppiantato la più conosciuta "N...lla"

    RispondiElimina
  18. Aahahahahaa la Ziopierella, sei un mito!!! :-DDD
    Devo andare a leggermi tutti gli arretrati, ma fattelo dire: 'sti cioccolatini sono una meraviglia!

    La Ziopierella avrà al più presto un posto nella mia cucina! :P

    RispondiElimina
  19. @Muscaria: Bentornata!!! Per gli arretrati posso farti un prezzo speciale! :))))

    @Patty: che gioia!!! Davvero fai sempre la Ziopierella? :)))

    @Nanny: torna quando vuoi. sarai smepre benvenuto!

    @Giusi: fidati ;-)
    :))))

    @Elena. Ohi, adesso che sei tornata non te ne andare, eh? :)))

    RispondiElimina
  20. io, per il temperaggio, ho già dato :D ne ho scritto a volontà su questo argomento, anche perché mi piace, quindi mi astengo :D
    per il resto, il policarbonato trovo sia di gran lunga migliore che il silicone, almeno per certi tipi di forme. Ad esempio per le uova di pasqua sono molto ma molto meglio gli stampi in poli. Per non parlare del termometro. Essenziale. Mica è come fare lo yogurt O_o
    ebbravo lo Zio! :*

    RispondiElimina
  21. Bine te-am gasit!
    Te felicit pentru blogul tau foarte placut si pentru bunatatile care le faci!

    RispondiElimina
  22. Facciamo direttamente l'abbonamento! :-)))

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails