giovedì 27 ottobre 2011

Pane con Farina 1

Cosa c'è di più buono di un bel filone di pane?

(Fare clicl sulla foto per ingrandirla)
Un secondo bel filone di pane!!!!

(Fare clicl sulla foto per ingrandirla)

Ogni tanto mi diletto nel fare nuovi esperimenti o nel provare nuove farine.
Vi ricordate le Farine di Pina Fioretto?
O il Mio Pane senza lievito?

L'altra settimana volevo smaltire l'ultimo chilo di farina tipo 1, peraltro un'ottima farina macinata a pietra.

Così son partito con una lievitazione lenta, lentissima. Una puntina di lievito, proprio una briciolina, un quarto di grammo circa, in 30 gr di acqua e 60 di farina e ho impastato alla meno peggio.
Ho aspettato mezza giornata e poi impastato ancora aggiungendo altri 30 gr di acqua e 60 di farina.
Quando la pallotta è raddoppiata, ultimo impasto, sempre aggiungendo 30 gr di acqua e 60 di farina.
A questo punto, al raddoppio, ho aggiunto la rimanente farina (850gr), 400 gr di acqua e 10 gr di sale.

Fatto lievitare, poi ho formato i due filoncini e fatto ancora lievitare.

Forno a 220° per 10 minuti, poi passato a 190° fino a completamento di cottura.


(Fare clicl sulla foto per ingrandirla)
P.S. ricordatevi che il pane non va tagliato caldo, ma va sempre fatto riposare almeno un'ora dopo che è stato sfornato ;)

Oggi post breve e sintetico! ;)

Ciao e alla Prossima

Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:


27 commenti:

  1. E secondo te io riesco ad aspettare che si freddi...ma sai quante dita mi sarò bruciato perchè non posso aspettare...una volta con gran disinvoltura mentre avevo un paninetto in mano ho anche poggiato la mano sulla teglia rovente! :P ehehehehehe
    Ho cantato per una buona ventina di min inni sacri alla gioia di vivere! :D ahahahahahaha
    Ottimo come sempre il tuo pane...ma che dubbi avevamo :)

    RispondiElimina
  2. Zio Pierooooo!!!
    Finalmente un po' di tempo per passare a trovarti, in questi giorni devo assolutamente leggere tutte le ricette che mi sono persa! Maledetto lavoro e tempo che vola via..!

    Ci stiamo avvicinando anche noi al magico mondo della panificazione, sembra davvero magia. Sto raccogliendo tutti i "segreti" per riuscire a sfornarne uno degno di questo nome! Inizio da qui!

    Un abbraccio

    Francesca

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. A parte che io sono andata a vedermi il post del pane senza lievito e sono ancora incredula (io ce lo metto, e viene 'na zoza!) e assolutamente curiosa di provarlo! Però anche questo pane è meraviglioso, la texture (ooooollè!) mi ricorda quella del pane cafone che vendono i nostri forni, però questo sembra più morbido e delicato! E' bellissimo, e se il lievito previsto è così poco, lo provo!
    Buona giornata Zio! :*

    RispondiElimina
  5. Zio che meraviglia questo pane!
    Da appassionata di panificazione come sono non posso che rimanere affascinata da tutti quei fantastici buchetti della mollica :-)

    RispondiElimina
  6. Che bravo che sei, proprio un bel pane!
    Posso chiederti una cosa? ma tu che farina preferisci usare? in questo senso, sto cercando di limitare al massimo la farina00, anzi praticamente non la uso più...uso la 0 anche per i dolci, anzi ultimamente mi sono fatta arrivare una farina 1 dal Mulino Floridda, in Toscana, e ormai la uso quasi per tutto. Certo è diversa, ma con qualche piccolo accorgimento si riesce ad usare anche per i dolci. Tu che ne pensi?

    RispondiElimina
  7. Questo non è un pane...è una telenovelas! Oddio....io non avrei mai la pazienza per un pane così bello! Però me lo puoi fare e mandarmelo la prossima volta che hai un chilo di farina e non sai cosa farne...non mi offendo...:D

    RispondiElimina
  8. guarda che bolle d'aria ha all'interno.. sembra favoloso!!

    RispondiElimina
  9. ho fatto quell'altro tua pane vuoi che non faccio questo..!!
    baci da lia

    RispondiElimina
  10. @Gamby: …ma io per questo ne faccio minimo 2!!!
    :D :D :D

    @Francesca/Singer Food: Grazieeee! Quanto al tempo..hai tutta la mia comprensione. Pensa io non riesco neanche ad andare a vedere i blog di chi mi commenta spesso come voi.

    @Raffaella: …il lievito va dominato e usato a piccolissime dosi….altrimenti…vie’ na zoza! :D :D :D
    Dai, fammi sapere eh? ;)

    @Tery: Vero? Mi sono innamorato di quei buchetti… ;)

    @franci evale: be’…non sono così integralista verso la 00. Ma poi, alla fine, quel che conta è la qualità, non il tipo. Una 00 macinata a pietra è sicuramente meglio che una 0 del super… ;)

    @Fujiko: …dai, su, non ci vuole così tanto del nostro tempo…. O mica starai lì ferma a guardare che cresce!!!) :D :D :D

    @Luisa: …e tu che dici? Lo è? ;)

    @Lia: Tu devi fare tutto quello che pubblico, lo sai, si? ;)

    RispondiElimina
  11. Che splendore il pane fatto in casa!!!

    RispondiElimina
  12. Quanto mi piace quella mollica!!!!! in effetti appena sfornato dev'essere irresistibile, quasi da spezzarlo con le mani :P

    RispondiElimina
  13. io aopena sformato lo devo assaggiarepoi però mi viene il mal di pancia ihihihihi zio ma sto pane ha pure la crosticina croccante?? madooo che invidiaaa

    RispondiElimina
  14. Un pane bellissimo, mi devo solo organizzare per poter misurare un quarto di grammo di lievito :D andrò dal gioielliere...con la scusa non si sa mai che ci scappi anche l'acquisto di un brillante..non da un quarto di grammo ehhhh

    RispondiElimina
  15. Cosa c'e' di meglio di un filone di pane? ma una bella fetta di pane spalmata di Ziopierella.... omagari anche due...o il filone intero per i veri affamati :DDDD

    RispondiElimina
  16. la devo porvare la lievitazione lenta, e verrò da te...
    che belli i filoni di pane!

    RispondiElimina
  17. che bello il pezzo tagliato!! *_*
    mi piace proprio...non capisco però come hai dato la forma al pezzo sano?? ma che gli hai fatto?? sembra quando io stizzo lo straccio!
    ahahahahaha
    belissimo zio ^_^

    RispondiElimina
  18. Sei lo zio piu' pasticcione che io abbia!! ma sei bravissimissimo questa e' proprio da provare!!!! bravissimo!!! e' cosa c'e' di meglio di 2 filoni di pane????? treeeeeeeeeeeeee ahahah ;-)

    RispondiElimina
  19. che bell'aspetto!!! Il tuo metodo di lievitare mi incuriosisce... bravo come sempre!

    RispondiElimina
  20. @Elisa: …non sai quanto ti do ragione!!! Ormai mangio solo il mio pane… ;)

    @titty: …in effetti lo spezzo con le mani. Ma per la foto quasi me so’ vergognato!!!
    :)))

    @Cleare: Certo che si: la crosticina deve essere croccante!!!

    @Pellegri’: ..la grandezza di un quarto di gramma equivale circa alla grandezza di una lenticchia. Tu però il brillocco fattelo fare grande come un cecio!!! :D :D :D

    @elenuccia: …sai che bello un filone tagliato a metà e spalmato tutto di Ziopierella®!!!

    @Gio: Vieni quando vuoi: ti aspetto! :))

    @Cranberry: immagino tu ti riferisca al filone della seconda foto: è un gioco di forbici ;)

    @Monia: :D :D :D

    @Lia: Ma siiii!!! In fondo so 2 cose a settimana, a volte solo una!!! ;)

    @Luna: Dai, lo devi provare. Basta co ‘sti impasti bombardati di lievito!!! Non ci fanno bene! ;)

    RispondiElimina
  21. non è il fatto di du hose a settimana il fatto leè che te tu se di morto bravoo come si dice qui in toscana ^___^ e ciò che tu crei non sempre riesce alla perfezione altrui :-)
    te sei moltooo bravooooooo
    baci caro zio da lia

    RispondiElimina
  22. altro che grosso come un uovo...di formica! :(

    RispondiElimina
  23. @Lia: suvvia, bravi 'un si nasce mihaa!
    O tu ciai da provare. Provare, provare, provare...
    ;)

    Bacioni

    @Pellegrine: :D :D :D

    RispondiElimina
  24. @Lia: Giusto! :))

    @milena: Anzi due! :))

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails