lunedì 3 ottobre 2011

Brioches Sfogliate di Adriano

Lo sapete, no? Ogni ricetta di Adriano per me è un must, quindi non potevo esimermi dal fare anche queste brioches sfogliate!

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

Mi ha subito intrigato la loro forma, il loro attorcigliamento, così voluttuoso, sensuale, ambiguo, quasi ipnotico. Quelle spirali sfogliate che ti guardano e ti invogliano...

Si, me ne mangio una...e subito ti accorgi che non ti fermerai alla prima...perché il sapore ti avvolge e il profumo ti coinvolge.  Annusi, respiri, chiudi gli occhi, mordi....

E poi inzuppi, come nelle migliori tradizioni italiane. E si, perché la brioche VA inzuppata!!!
C'è chi prima la spezza, c'è chi non si preoccupa di eventuali sbrodolamenti e morde a metà, c'è chi evita di strizzarla sul bordo della tazza, ma alla fine tutti sanno che la sua morte è quella, annegata in un fantastico cappuccino, magari schiumoso!

(Fare click sulla foto per ingrandirla)


Ora vi riporto un sunto della ricetta, così, giusto per darvi un'idea.
Per dettagli più precisi sapete dove andare ;)

Ingredienti:

500 gr farina media
100 gr di latte
100 gr di acqua
100 gr di zucchero
2 uova
50 gr burro
15 gr lievito di birra
10 gr amido di mais
9 gr di sale
Semi di vaniglia
Zeste di limone

250 gr burro per sfogliare

Sciogliete sul fuoco (o al micronde) i 50 gr dl burro insieme alle zeste,  fino a farlo sfrigolare.

Bollite latte e vaniglia. Filtrate (se volete), riportare il peso a 100 gr.
Aggiungete all’amido di mais, fate sciogliere per bene e riportare a 67°, mescolando con una frusta.Deve venire una cremina, alla quale aggiungete 50 gr di acqua, 2 albumi e circa metà della farina. Coprite.

Sciogliete poi il lievito di birra in 50 gr di acqua, con un pizzico di zucchero e 50 gr di farina.
Coprite e lasciate gonfiare per circa 30’.

A questo punto unite il composto alla cremina e impastate.
Aggiungete poi i rossi, con lo zucchero, la farina e il sale.
Infine il burro aromatizzato.
Impastate senza incordare (altrimenti sarà dura stendere l'impasto e sfogliare).
Stendete poi a rettangolo, impacchettate con carta forno e mettete in frigo.
Minimo 2 ore, massimo 12.

Fate 3 sfogliate ogni 45’ minuti, con riposo in frigo.

Dopo l'ultimo riposo in frigo, stendete a rettangolo, rifilate i bordi e fate delle strisce di 3 cm di larghezza; arrotolatele e mettetele negli stampini imburrati.
Io ho usato stampini in acciaio dei babà e stampini in alluminio da creme caramelle, ma anche quelli in silicone vanno bene.

Coprite con pellicola e fate lievitare fino a che triplicano di volume.

Lucidare con albume, se volete metteteci sopra della granella di zucchero e poi infornate a 190° per circa 15’

Come avete visto è una ricetta che richiede un minimo di tempo a disposizione, ma non è particolarmente complicata.

Le brioches (se vi avanzano) le potete conservare in un sacchetto per alimenti o congelarle.


(Fare click sulla foto per ingrandirla)

Ciao e alla Prossima

Lo Ziopiero


Guardate anche le altre realizzazioni:

44 commenti:

  1. Ero in adorazione dell'anteprima da giorni!!!!
    Però io sono del partito del non-inzuppo...è grave???? :-)

    RispondiElimina
  2. ...questa è telepatia... son giorni che ho la fissa della brioche sfogliata...
    solo che così non vale, perche queste son dei capolavori: pure le volute dei capitelli, hai fatto! :-)
    buona settimana
    ale
    ps anch'io son del partito del non inzuppo... presumo che sia grave, ma con l'Araba sarà un bel mal comune!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia... gulp...sto perdendo la bava davanti al monitor! Cosa darei per poter fare colazione con una di queste delizie...e inzupparle nel caffelatte! Adoro l'inzuppo! Io invece faccio parte di questo partito, tutta la vita!!!! :-))) Grande zio! Adesso torno a rileggermi la ricetta, vediamo se ho una minina possibilità di rifarle nella mia cucina... bacio tresor!

    RispondiElimina
  4. wow wow wow...non riuscirò mia a fare una delizia del genere...sono negata con gli impasti lievitati...:((((
    prima o poi scenderò dal piemonte a prendere delle lezioni...sono troppo goduriose!!!!
    a presto,
    ciaooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  5. Anch'io come Araba sono del partito del non inzuppo! **___**
    Sono bellissime Zio, le feci anch'io due mesetti fa (effettivamente semplici da fare, però mi tolsero quasi mezza giornata!) ma non vennero così belle! Adesso è doveroso provare a rifarle!
    Buon lunediiiiì e grazie! :*

    RispondiElimina
  6. Ehmmm, io la brioche sfogliata la preferisco non inzuppata............ sono così strana???? :-))

    Bellissime, devono essere una cosa eccezionale!!!!! Bravo zio!

    RispondiElimina
  7. Vedo che il partito del "No inzuppo" e' ben rappresentato! Anch'io ne faccio parte. Non credevo di essere in cosi' buona compagnia. Davvero bellissime queste brioches
    Martina

    RispondiElimina
  8. eh.. anche io non inzuppo, come l'araba..
    però, devo dire che (sto per dire un'eresia) ti sono venute bellissime, forse anche meglio del M...
    1. Sarà merito della foto?
    2. Posso spazzolare le briciole?

    ps. è vero, al maestro non si resite. vedrai domani!!

    RispondiElimina
  9. Niente inzuppo anche per me... squalificata?
    resta il fatto che hanno un'aria davvero malandrina queste sfogliate, ipnosi dici? Può essere :)

    RispondiElimina
  10. Come sono belle queste girelle di sfoglia e mi sa che sono buone da impazzire...;) LA foto fa veniore proprio voglia di addentare...;)

    RispondiElimina
  11. Ma che meravigliaaaa!!! Me la mandi una per email?! :-P

    RispondiElimina
  12. a me lo dici?? se potessi vivrei solo di brioche, cornetti, brioche sfogliate e tutta la famiglia!:O
    davvero la forma è molto sinuosa!!forte!:D
    dovrò provarli insomma....te possino, non puoi mettermi queste ricette!

    RispondiElimina
  13. Assolutamente non inzuppo! ...e questa ricetta, così', a occhio, mi sembra meno impegnativa di altre che ho provato...vedremo. Piacere di conoscerti, alla prossima.

    RispondiElimina
  14. @araba: …ci avrei giurato. Vabbe’, continuamo così, facciamoci del male…
    :)))

    @alessandra: Vabbe’, vedo che il numero cresce…

    @Kiara: Ecco qui una che ci capisce! ;)

    @Sgt. Pepper: Ti aspetto!! Con inzuppo o senza?

    @Raffaella: Occore fare e rifare e rifare ancora..e ogni volta le cose vengon meglio!
    :)))

    @Tery: Grazie! Mi sa che siete la maggioranza….ma questo non vi da ragione..anzi!!
    :D :D :D!!!

    @Martina: :)))

    @Gaia: A te son sempre devoto, altro che briciole… Una camionata di brioches per voi tutti!!!!

    @Marina: aria malandrina mi piace!!! Ahahahaahha
    Vabbe’, anche se non inzuppi ti perdono! ;)

    @Trattoria da Martina: …e tu non ti pronunci? Non so perché ma qualcosa mi fa pensare che stai dalla parte mia…. :)))

    @Elisa: Mandata. Arrivata? :)))

    @Cranberry: …dai, su, non sono stato io a iniziare…
    :)))

    @roberta: Piacere mio di conoscerti. Vero, se te la cavi a sfogliare non è particolarmente impegnativa. :))

    RispondiElimina
  15. Posso svenire in diretta???? Zio ti prometto che appena torno sarà la prima ricetta che proverò... mi intriga troppo! L'unica cosa da vedere è se sarò abbastanza brava da farle senza essere attaccata dal blob-pasta...come ho fatto con quella pizza super idratata... ti ricordi??? Ahahahah che ridere! Viveva di vita propria....:)

    RispondiElimina
  16. Se vi avanzano....hahahaha che ridere...bella battuta ;-))) anzi, te TI dovessero avanzare, fai un fischio che vengo a roma per assaggiarle!!!

    Sto sognando davanti alla seconda foto...non mi svegliare ti prego :D

    RispondiElimina
  17. Sarà che adoro i lievitati, sarà la foto??? Ma li divorerei all'istante!

    RispondiElimina
  18. @Fujiko: ahahahahah, tra le mie braccia? Dai, rifalla e poi fammi sapere. Questa non è superidratata! ;)

    @elenuccia: fiiiiiii (fischio, piano altrimenti ti sveglio).
    p.s. seconda foto? mi sa allora che te-tu sei tipa da inzuppo! ;)

    @ziacrostatina: ahahahahah, senza neanche masticare? :))

    RispondiElimina
  19. Che spettacolo!! Aspettavo questo post: confesso che ho fatto anche un pó di bavetta davanti al PC... Non ho capito bene il "rotolamento", ti chiameró con l'impasto davanti! Zio sei il numero 1, sempre creativo e generoso! PS anch'io sono contraria all'inzuppo, ma proveró e ti sapró dire. Baci

    RispondiElimina
  20. Si,masticare, per gustare il croccante del fuori con il morbido del dentro e poi...inzuppare sporcandosi tutta fino al gomito,ah,ah,ah...da mangiare da soli e di nascosto chiaramente!!!!

    RispondiElimina
  21. Siiii io sono da spezzo a meta' e inzuppo :))

    RispondiElimina
  22. Io son del partito dell'inzuppo ma nella cioccolata calda!!! le devo fare , le devo fare, le devo fare! bacioni grandi

    RispondiElimina
  23. @Anonimo: ahahah, anche se non ti firmi so chi sei!!!
    Dai, te le vengo ad arrotolare a casa, però poi le devi-da-inzuppa'!!!!
    :)))

    @ziacrostatina: Buongustaia!!! ;)

    @elenuccia: Perfetto!!!

    @Pellegrina: ....lo sai che non nutrivo alcun dubbio in proposito?
    :D :D :D

    RispondiElimina
  24. il click sulla prima foto mi ha fatto sospirare e sbavare, il click sulla seconda mi ha straziato!!
    ti odio!

    RispondiElimina
  25. guardare così quelle foto e già da sbavo ingrandire poi ti fanno proprio sbavare a bocca aperta e poi l'altra foto dove la inzuppi in quella schiuma di latte e davvero golosissima e da invidia ..... ma cosa hai al posto delle mani...?!! la bacchetta magica ^___^
    hai mai pensato di aprire un bar..? sai quante donne avresti la mattina da coccolare a colazione con le tue golosità..
    baci da lia

    RispondiElimina
  26. @Gio: ahahahaah, sei troppo simpatico!!!
    :)))

    @Lia: Vuoi che ti mando anche una gigantografia? :))

    ...mmmm, un bar dove coccolare le donne?
    Mica male come idea! E come lo chiamiamo? "Il Bar delle Coccole"? :))))

    RispondiElimina
  27. Adriano è una garanzia, ma che esecuzione magistrale! sono bellissime! :)

    RispondiElimina
  28. Come faccio a non aver voglia di svegliarmi con una colazione così???:) complimenti anche per il blog.. davvero da seguire e da oggi ci sono!!

    RispondiElimina
  29. io lo chiamerei le coccole dello zio piero .. correrebbero tutti
    un abbraccio carissimo
    lia

    RispondiElimina
  30. Che dire semplicemente meravigliose queste brioches!E' un mio cruccio,proprio non ci riesco a sfogliare i lievitati,mi sfugge qualcosa!Beato te che sei un maestro!

    RispondiElimina
  31. Commis: Grazie, sempre troppo gentile. Le farai?

    Maria: ...benvenuta!!! E buon proseguimento!
    :))

    Lia: ...mica male come nome! :)))

    neve di marzo: Dov'è che trovi difficoltà? Prova a descrivermi (anche via mail)
    Ciao ;)

    RispondiElimina
  32. noooo! queste curve così volluttuose e sensuali!! hai ragione! sono una meraviglia da vedere! figuriamoci da mangiare! Adriano è una garanzia si sà! segnamo la ricetta, mo vado a vedermi ill tiramisù da passeggio!

    RispondiElimina
  33. @Vickyart: ahaha, scorpacciata di Pasticci dello Zio, eh?
    Grazie!
    :))

    RispondiElimina
  34. Risposte
    1. Grazie, Mae'!
      Dentro sono abbastanza alveolate e in alcuni punti si intuisce il giro dell'arrotolamento ;)

      Elimina
  35. ciao Ziopiero,
    le 3 sfogliate come le faccio? ciascuna con un semplice giro da 3 o 3+3?
    grazie
    un abbraccio
    anna

    http://profumidipasticci.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima che hai detto, o anche due giri da tre. ;)

      Ricambio l'abbraccio...anche se fa caldo!!! :D

      Elimina
    2. molte grazie!!
      ...sei troppo forte.....
      anna

      Elimina
  36. Le voglio adesso, subbbbbito!!! :D
    Diavolo tentatore che altro non sei!!!!!

    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah! Inzuppo forever... :D

      Elimina
    2. ehehehe, te pare facile.
      Perché non le fai? Ormai sei lanciatissima con i tuoi lievitati e ti verranno sicuramente benissimo!

      P.S. Concordo sull'inzuppo! Con tutta la schiuma del cappuccino! :))

      Elimina
  37. Sono un piacere per gli occhi. Complimenti!

    ps: domattina ne voglio una a colazione.. Scherzo! :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails