lunedì 25 febbraio 2013

La Formatura dei Panini (Filmato!)

Pane, pane, pane, sempre pane!

Impasta qua, incorda là, sbatti di sotto, rigira su, fai le pieghe...ma alla fine la cosa più importante ancora non l'ho mai fatta vedere:

Come si formano i panini

Effettivamente, in un periodo di superproduzione di filmati, non potevo esimermi dal farne uno sulla formatura dei panini.

L'idea me l'ha lanciata  Stefania, che tempo fa, guardando questi panini:

(Fai click sulla foto per ingrandirla)

mi ha commentato:
"ZioPiero, ma ce lo fai un video per farci vedere la formatura dei panini?"

Potevo dirle di no?
Potevo dirvi di no?

Gnoooo!!!!

Così l'altro sabato mi sono attrezzato alla meno peggio: ho montato la compattina sul cavalletto, ho sistemato il cavalletto sul tavolo di lavoro e...

Ciak! Si gira!


Sicuramente in giro per la rete troverete tanti altri bei filmatini, ma questo ha una particolarità...

Guardatelo e poi capirete!



Piaciuto? :)))

Ora, per chi non avesse modo di vedere il filmato, lascio anche una breve descrizione che può far sempre comodo.

Prima di tutto occorre porzionare l'impasto già lievitato in tante pezzature tutte uguali. La grandezza decidetela voi. Io spesso vado a occhio, ma mediamente li faccio di 80 g.

Poi si schiaccia leggermente il pezzo, cercando di fargli assumere una forma rettangolare.

Quindi si inizia a creare un cilindretto arrotolando e cercando di "serrare" via via il pezzo che si arrotola.

Si gira di 90° il pezzo, con la giutura verso l'alto e si riesegue la stessa operazione di arrotolamento.

Questo serve a confere maggior forza all'impasto. Volendo potete fare anche solo un arrotolamento.

Infine si chiude il cilindro andando ad unire le due estremità, dando una forma sferica e serrando pian piano la pallina da sotto.

Volendo potete fermarvi qui, ma se volete una forma più sferica (ve lo consiglio caldamente)  e, soprattutto, più liscia, dovete arrotondare il panino usando l'interno del palmo messo a conchetta e rotenado in maniera molto energica per poi lasciarlo dolcemente.

Capito? No?  Ma io per questo vi ho fatto il filmato!!! :)))

Allora, a quando i prossimi panini?


Ciao e alla Prossima.

Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:

41 commenti:

  1. Bellissimo il video! Ora capisco perchè i miei sono sempre spiattellati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spiattellati addirittura? Dai, ora potrai rifarti! :))

      Elimina
  2. nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
    tu sei veramente ma veramente assurdo.... con quel mignolino fai fatto la...mignon piraltura morandin!!!!!!!!!
    ma come ti vengono in mente???????
    mi spaventi :))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah, la pirlatura mignon col mignolino! Pure tu a fantasia non scherzi, eh?
      :D :D :D

      Elimina
  3. Bellissimo questo video!!!
    Io mi fermavo fino all'ultimo passaggio ovvero omettendo l'arrotondamento con il palmo. Ah, quante cose si imparano da te zietto!
    Infinitamente GRAZIE!
    P.S. bello il tuo piano di lavoro... di che materiale è??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son contento ti sia piaciuto il filmato! :))

      p.s. Il ripiano è costituito da una particolare miscela di quarzo e resine varie, tipo okite. Non è male, ma rimpiango il mio vecchio granito nero dell'altra cucina. Quello è eterno!!

      Elimina
  4. come se ci fossimo letti nel pensiero...stasera panini con hamburger, patatine e birra, seguendo in tv i risultati elettorali...forse festeggeremo e forse dovremo consolarci...ma intanto anche tu avevi pensato ai panini tondi, adesso cerco la tua ricetta dei panini da hamburger.
    E che consolazione vedere le tue manie sante...un bacio
    anita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nituzza beddra! :)))
      Mi raccomando, fai anche la maionese furbetta! :)))

      Elimina
  5. Come faccio con te? come?? che mi tiri fuori un video coscì bello e con una musica SPETTACOLO! che mi fai emozionare a vederti maneggiare gli impasti, e che mi fai venir voglia di fare qualsiasi cosa...ma soprattutto, che rendi tutto possibile per tutti.

    Come faccio, eh, eh?!? :D

    Che poi, uno dice video....ma quanto lavoro ci sta dietro? La passione che metti nelle cose la vedo lontana da chilometri. Potresti infiammare cumuli di carte intrise d'acqua :')

    Ciao Maé

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, e come fai, eh, eh? :))
      Potresti iniziare a farli anche tu, che ne pensi?

      Certo, come hai appena scritto, dietro c'è tanto lavoro ma anche tanta passione e quella, a vedere le tue opere e i tuoi scritti, di certo non ti manca.

      Adesso devo andare, ci sono i pompieri che mi aspettano per un interrogatorio! :D :D :D

      Elimina
  6. Utilissimo come tutti i tuoi filmati...grazie!

    RispondiElimina
  7. Grande Zio Piero..delle palline perfettamente tonde..e senza varicella ;-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ce n'era una con un brufolino, però! :D :D :D

      Elimina
  8. Ci saranno pure altri video .. ma questo è davvero davvero utile .. ora non ci sono più scuse. Grazie

    RispondiElimina
  9. Considerazione numero 1: ora posso dire di avere sempre sbagliato perche' ho sempre omesso le due arrotolature prima, io ho sempre solo serrando la pallina da sotto e fatto il giochino della conchetta.

    E qui viene la considerazione numero 2: se ho capito bene all'inizio rotoli arrivando fino a schiacciare leggermente con il mignolo poi invece no, la pallina rimane tutta sotto la conchetta. Ho capito bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be...di tecniche ce ne sono tante. Questa sicuramente mette più in forza il piccolo impasto del panino.

      Considerazione 2: si, hai capito bene! ;)

      Elimina
    2. Ok la prossima che vado di paninetti provo sicuramente il tuo metodo. Poi ti faccio sapere

      Elimina
  10. t'ha preso gusto con i filmati a farci vedere soltanto le tue mani eee :))
    scherzi a parte ...
    questa formatura arrotolare e riarrotolare davvero strana ma semplice non la conoscevo ...
    mia mamma faceva il pane cotto a legna fatto in casa e vari panini ma questa tecnica non gli e l ho mai vista fare anche se a quell'età ero piccola e me ne fregavo altamente delle varie tecniche e della lavorazione del pane :( ...se potrei tornare indietro ...
    basus piè
    lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be, sai..le nostre rispettabilissime mamme/nonne si son tramandate gesti e tradizioni per secoli, ma al massimo si potevano confrontare con un numero ristrettissimo di persone; di conseguenza i progressi eran pochini se non inesistenti.

      Con la condivisione delle informazioni e il confronto aperto tante tecniche si sono poi rivisitate e migliorate.

      p.s. si inizia sempre facendo vedere prima le mani... :D :D :D

      Ciauuuuu

      Elimina
  11. Sei solo in leggero ritardo per la notte degli oscar :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbe, facciamo per il prossimo anno, dai! :))))

      Elimina
  12. mi sei sembrato un prestigiatore! Complimenti per la manualità!
    P.s. Domani provo a fare la maionese! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah, ti aspettavi che sparisse il panino e ricomparisse un coniglio? :D :D :D
      Dai, poi fammi sapere della maionese, eh?
      ;)

      Elimina
  13. ottimo video...come sempre del resto!!
    se hai voglia di passare da me, ho postato anch'io dei video in merito...
    grazie
    buona giornata da Anna il tormento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Anna. ho visto il tuo tutorial! :)))

      Elimina
  14. Bello, bellissimo, straordinario..da sempre eseguo questa operazione con una mia personale tecnica ma leggendo e soprattuto guardando la tua non posso che prometterti che al prossimo impasto lievitato la proverò, complimenti davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be...è giusto che ognuno abbia una sua tecnica, così come è giusto potersi confrontare; per fortuna internet ci permette tutto ciò. Se vuoi, descrivimi la tua tecnica o fai un filmatino. ;)

      p.s. Poi fammi sapere come ti troverai con questa. :))

      Elimina
  15. La mia canzone preferita dei Cure!!!!!!!!!!!!!!
    che bello sto video! avevo già visto quello di Martina, ma la seconda angolazione è fantastica!!
    Bravo Zio e grazie come sempre per guidare noi pecorelle smarrite :D
    Bacioni Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E quando formerai, o mia pecorella, ricordati il mignoletto!!! :)))

      Elimina
  16. I vantaggi di internet?
    Tanti,tantissimi,innumerevoli,importanti,speciali ma,
    dovessero farla a me questa domanda,
    non avrei alcun dubbio sulla risposta:
    Lo Zio Piero.

    Imparo, imparo, imparo, imparo, imparo, imparo...

    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, ma così mi squagli...! :)))

      Comunque son sempre felice di mettere a disposizione quel poco che so a chi, come te, pazientemente mi segue passo passo.

      Grazie! :)))

      Elimina
  17. eccomi finalmente! Innanzi tutto grazie per questo filmato a richiesta! E poi me la spieghi una cosa? Com'è che la formatura è uguale uguale alla mia (Adriano docet) eppure i tuoi sono perfettamente rotondi e i miei sembrano frittelle spappolate? ;-) a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaah, te lo devo dire pubblicamente? :D :D :D

      Elimina
  18. Molto bello e utile questo filmato Piero!! son 3 giorni che faccio panini!:))))))
    grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Caris!!!!
      Che piacere risentirti! :))))

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails