Corso Bologna 7-8 marzo

giovedì 29 settembre 2011

Pane Nero con Noci e Semini

♫    
O pane nero o pane nero o pane ne'...
 ♫  

AZiiipie', ma ma non era mare nero?!?!?!

eeehh, si! Lo so, ma io quando mi metto in testa una canzone, anche se non ricordo le parole giuste, la canto come mi viene, a modo mio!!! A voi non capita mai?

Forza, confessate: quale canzone preferite "storpiare"? Scommetto che ne avete una lunga serie anche voi!!!
:D :D :D

Questo pane, invece, non è da storpiare, anzi posso dire che è di tutto rispetto e anche facile e veloce da fare.

(Fare click sulla foto per ingrandirla)
E il bello è che mentre lo facevo mi è venuto in mente Battisti con la sua Canzone del Sole:
♫    
O mare nero o mare nero o mare ne'... 
Tu eri chiaro e trasparente come me.. 
 ♫  
(che poi mi devono ancora spiegare come faceva il mare, se era nero, ad esser chiaro e trasparente...!!!!)

Ecco, qui voglio esser chiaro e trasparente io:

In questo pane ho messo un po' di tutto: semi, frutta secca, 3 tipi di farine, ...più un mix di sensazioni che via via sviluppavo mentre producevo...

E' un pane molto "tedesco", il cui sapore è diverso da quello a cui siamo abituati; ma vi invito a provarlo, almeno una volta.

Ingredienti:

500 gr Farina Manitoba
500 gr Farina Mista Integrale, Farro, Grano Saraceno, altre
650 gr Acqua
12 gr sale
12 gr Lievito di Birra
2 cucchiai d’olio evo
Semi vari (sesamo, zucca ecc)
Noci spezzettate

E' un impasto diretto, quindi mettere tutto insieme (tranne sale e olio che andranno aggiunti quasi alla fine) e iniziate ad impastare. Formate una bella pallotta liscia e lasciatela crescere coperta.

Finita la prima lievitazione (un'ora circa) formate a vostro piacimento e infornatelo a 220° per 20 minuti; poi  abbassate la temperatura a 180° il tempo rimanente (regoatevi guardando la colorazione)

Io ormai questo pane lo alterno con gli altri pani che già conoscete.
Provatelo, anche azzardando qualche variante e...fatemi poi sapere, eh?

Ciao e alla Prossima

Lo Ziopiero


Guardate anche le altre realizzazioni:

35 commenti:

  1. Si vede tutta la morbidezza che ha , favolosa!

    RispondiElimina
  2. mi piace, e la mollica mi sembra morbidissima, bravo!

    RispondiElimina
  3. Mhhh... il pane mi piace molto, ma non lo faccio perchè in questo periodo non tengo genio.. cucina quasi zero :))) Però ti anticipo che le brioche sfogliate che vedo nell'angolino mi sembrano anche più belle di quelle di Adriano, quindi aspetto il post ;) Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Eh no...oggi non ci sto proprio...in primis il mare 'era' trasparente poi si vede che una chiazza di petrolio dopo...ma poi Zio mi cadi proprio su Battisti e va bene che il pane merita questa forzatura ma oggi è 29 Settembre:..."seduto in quel caffè io non pensavo a te...Guardavo il mondo che girava intorno a me...Poi d'improvviso lei sorrise..."
    Allora ho ragione o no?! :P ahahhahhahahaha
    PS
    Ottimo il pane...si vede che merita...anche questa caduta di stile 'musicale'! :P ehehehhe

    RispondiElimina
  5. "Che bella cosa uno doccia calda
    l'acqua bollente sulla pella fredda
    Che bella cosa l'acqua che ti scorre
    e che ti fa sentire seeeempreeee meeeeeeeeegl..."
    L'hai indovinata la mia canzone storpiata???

    Gambetto: sei unico!

    RispondiElimina
  6. Ueeeeeeeee, sono al PC e sono riuscita a commentare non in anonimo!!! Che sia il 29 Settembre? "io non pensavo che ..."

    RispondiElimina
  7. @Stefania
    Per festeggiare il tuo ritorno dall'anonimato...io continuerei allora tutti in coro:"...poi d'improvviso lei
    sorrise...e ancora prima di capire...mi trovai sottobraccio a lei...stretto come se,
    non ci fosse che lei...nanannnannnaaaannanaanna" :DDD

    RispondiElimina
  8. deve essere veramente buono,ma la farina mista la fai tu con le farine che hai in casa o segui delle proporzioni? e poi mi associo a Giulia, quelle brioches sono favolose ...comincio a comperare farina, burro,ecc.

    RispondiElimina
  9. Mai dare per scontato un pane! :)) E questo mi piace molto!!! da mangiare da solo o con un velo di burro... :)

    RispondiElimina
  10. @Mary: Grazie! In effetti dentro rimane molto morbido e fuori croccante. SLURP!
    ;)

    @Max: :)))

    @Giulia: Accipicchia che occhio! ;) Grazie! :)))

    @Gambetto: …ma tu lo sai che noi a Roma se usiamo l’imperfetto parliamo del presente, e quando usiamo il presente…allora intendiamo il futuro!!!
    …e si, perché noi…cor cervello, stamo ortre!!!
    :D :D :D

    /araba, la citazione ovviamente non ti sarà sfuggita ;)

    @Stefania, ex commentatrice anonima: …mica sarà una canzone napoletana…?
    :)))

    @Gamby: …se non storpi non vale, se non storpi non vale…
    (altra citazione!)

    @Las: Le dosi ormai le faccio a sensazione….o con quello che trovo nel mio “mulino”!
    :)))

    @Tery: …o con del miele di castagno! ;)

    RispondiElimina
  11. Dev'essere davvero un pane saporitissimo! :)

    RispondiElimina
  12. Annamose a fà, annamose a fà, annamose a fà du tost.. questa la sai????

    Pane ottimo, mi piacciono i pani simil integrali, con le noci poi! Una favola!!!!!!

    RispondiElimina
  13. "cor cervello, siete ad orte?"..."...e bomba o non bomba vedete de arrivà a Roma!!!..." :D ahahahahahaha
    PS
    Ho storpiato bene un tuo compaesano?! :PPPP

    RispondiElimina
  14. il pane così mi piace tantooo. e preferisco farmelo da sola dato che costa parecchio in giro. Proverò anche questa tua versione!! Ps quella fotina in alto a sinistra mi ha fatto venire na fame!!

    RispondiElimina
  15. Ma chi vuoi prendere in giro con sto pane??? Vedi che l'ho capito che te volevi svuotà a dispenza de cose in scadenZa....porella la bimba e la zipierella che te devono sopportà! Ihihihihhi...Cmq quoto anche io Gambetto ...hai toppato su Battisti! Ma te perdonamo perchè te volemo BBENE, Core! (Come romana de Roma non me la sono cavata tanto male...che dici? )

    RispondiElimina
  16. Te perdoniamo pero'...io me ritiro, posso prof? Il neurone si e' esaurito a forza di cercar di capire il tecnico...:-(

    RispondiElimina
  17. @Elisa: ...si, vero: saporitissimo! ;)

    @Commis: ...e già! Chi è che non la conosce?!?!?! :D :D :D !!!!

    @Gamby: ahahah, si, ma non è lui! ;)

    @Cleare: ...e fai bene a fartelo da sola!!! Almeno sai anche quello che ci metti e segui tutto il processo dall'inizio alla fine ;)

    @Fujiko: ahahahaah...te potrei da e chiavi der Colosseo!!!

    @araba: maddai!!! Nomme delude!!! Numme casca' sur cervello!!!
    :D :D :D

    :))

    RispondiElimina
  18. E hai fatto bene a lasciarti andare al mix di sensazioni, quei pezzettini di semi e frutta secca sono belli a vedersi, figuriamoci a sentirsi sotto i denti! *__________*
    Grazie Zio!

    RispondiElimina
  19. Booono sto pane!! io nero lo faccio sempre senza impasto....è così buono con la marmellata...e con burro e alicette????mhmmmmmm

    RispondiElimina
  20. @Raffaella: *___________*

    @franci e vale: ...e bbono comunque lo mangi!
    :))

    RispondiElimina
  21. zioneeeeee! Ciaoooooooo! Che buono il tuo pane, effettivamente ha proprio un aspetto "tedesco" (^.^) cmq sai che semi avrei messo io? I semi di finocchio (li ho messi nel pane di segale ed è venuto buonissimo!!!
    Hai ragione per l'appunto sulla canzone di Battisti (io adoro Battisti), ma sai che ti dico? Lui si poteva permettere tutto, pure di vedere il mare nero come chiaro e trasparente ahahahahah!!! Baci

    RispondiElimina
  22. bello , bello ma una sola lievitazione?

    RispondiElimina
  23. @Milena: Direi 2. La puntata più la lievitazione dopo la formatura.
    :)

    RispondiElimina
  24. L'ho fatto, l'ho fatto!!!!! Mi è venuto benissimo!

    RispondiElimina
  25. Oddio ma doveva lievitare anche dopo la formatura,io ho fatto una pagnotta e l'ho infornata! Che ho sbagliato?

    RispondiElimina
  26. @Marinora: Be', si. Dopo la formatura va fatto lievitare...
    Cmq son contento tu l'abbia provato. Poi mandami le foto, eh?
    :))

    RispondiElimina
  27. Seguendo la ricetta da te pubblicata finalmente sono riuscito a fare il pane in casa! L'ho fatto usando farina di farro e manitoba :)
    Ringrazio te per la competenza e passione che metti nel fare questo blog e un ringraziamento speciale a chi mi ha segnalato le tue ricette: la brava e talentuosa Fortunazero ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Gianfranco. Son contento ti sia piaciuto.
      Col farro non l'ho mai provato, ma a breve pubblicherò la pizza tutto farro.
      Ciao e salutami la "talentuosa" :))

      Elimina
  28. Io salterei solo le noci...per il resto ....oh pane nero oh pane nero oh pane ne'..... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ♫...tu eri scuro e saporito come se... ♫
      (oddio, se ci leggesse Lucio ci farebbe a pezzettini! :D :D :D)
      Piesse, togli pure le noci ma ricorda: ...FARINE?
      :))))

      Elimina
    2. FON-DA-MEN-TA-LI!

      yessss!!! :D

      Elimina
  29. Nipotina in azione :D
    http://colazionedafrankie.blogspot.it/2013/04/pane-nero.html
    baci

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails