AVVISO
Amici lettori, mi prendo un lungo periodo di riposo.

Nelle prossime settimane continuerò, come da mia abitudine, a rispondere a tutti i vostri commenti, anche se non sempre sarò tempestivo. Abbiate pazienza. ;)

Ci rivediamo a settembre con i resoconti di viaggi e... tante nuove ricette dello Ziopiero!

Ciao e... BUONE VACANZE A TUTTI!!!

lunedì 2 aprile 2012

Timballo di Crepes con Mortadella e Mozzarella


Avete presente quando uno si aggroviglia il cervello pensando a cosa cucinare?

Questo si, questo no, questo mi piace, questo ci vuole troppo tempo, qui non ho gli ingredienti, questo non mi va di prepararlo, questo non so se sono capace....

Ecco, a volte passiamo più tempo a decidere cose fare piuttosto che a farlo (e ovviamente la regola non vale solo per la cucina!!!)

Ci sono invece dei piatti che vanno fatti e basta!

Questo è uno di quelli:

(Fai click sulla foto per ingrandirla)

E' veloce, semplice, puo' esser preparato il giorno prima per essere infornato il giorno dopo. Insomma senza andare tanto per il sottile, fate così:

Crepes (con queste dosi ne vengon 5)
120 gr. Farina
250 cc latte 
2 uova 
2 pizzichi di sale 

Frullate col minipimer o qualcosa del genere. Lasciate poi riposare l'impasto in frigo per almeno due ore (in questo modo la farina si idrata meglio). Cuocete poi le crepes in una padella antiaderente, appena unta di burro.

A questo punto tra una crepes e l'altra potete iniziare a costruire il vostro timballo.

Io per ogni piano di crepe ho messo del sugo semplice semplice di pomodoro (fate la vostra ricetta preferita), una fetta sottile di mortadella, pezzettini di mozzarella, parmigiano grattugiato.

Visto? Alla quinta crepe potete o infilare in forno o coprire con del cellophane e rimandare la cottura finale al giorno dopo, conservando in frigo.

Vi assicuro che si fa prima a farlo che a scrivere il post!!! :D :D :D

...  ...  ...  ...  ...

Veniamo ora all'angolino delle foto.

Ogni tanto mi vado a rivedere vecchi scatti, così, per capire se i miei gusti son cambiati, se mi piaccion ancora le foto che ho conservato, se ci sono stati dei miglioramenti.

La foto di oggi risale a circa un anno fa. Ero in viaggio verso la Toscana e sono stato attratto da questa combinazione di colori, azzurro, verde, giallo ocra, e dal mucchio di balle di fieno. Ho cercato le giuste misure e posizioni per farle apparire di lato rispetto alla macchia verde di alberi sullo sfondo.

Click

(Fai click sulla foto per ingrandirla)
Che ne dite? Vi piace? A me ancora si! :)))


Ciao e alla Prossima

Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:



31 commenti:

  1. Confermo, anche dopo un anno quella foto è ancora bella :)
    Buona giornata Zio... :*

    RispondiElimina
  2. Buongiorno zio! ecco, visto che sono rientrata in ufficio, vista la mia attitudine al salto del pasto per questioni di tempo, sposo in pieno la preparazione odierna... si prepara la sera, si scalda il giorno dopo, bell'idea! bacio zì!

    RispondiElimina
  3. Buonissima questa idea per le crespelle!
    con mortadella gustosa e filante mozzarella, volgono davvero la pena di essere provate!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Ciao Zio, bellissima la foto e bellissime quelle balle di fieno...mi piacciono quadrate, da noi le fanno invece tonde (io amo e forme squadrate).
    Per le crepes invece vanno bennissimo tonde :) mai fatto un timballo di crepes ma sembra davvero gustoso. Bella idea

    RispondiElimina
  5. Questa ricetta è eccezionale!!! Golosissima....e mi sa anche perfetta per i pic nic di Pasquetta in avvicinamento!!

    RispondiElimina
  6. Quanto me gusta questa ricetta! Le crepes sono così semplici da fare e così buone e le puoi farcire con quello che trovi nel frigorifero e...basta, corro subito a farle! Mi hai dato un'ottima idea per la cena! Bacio Zio preferito!

    RispondiElimina
  7. @Fortunazero: Grazie! Anche a te! :)

    @Zucchero: …e se po’ pure congela’, sia cotta sia cruda! ;)

    @Manuela e Silvia: ...e poi sono così afcili e veloci da fare! :)

    @elenuccia: Balle quadrate e crepes tonde, allora! :)))

    @Tery: Quando una cosa è buona… è buona sempre: a Parsqua, Pasquetta, Natale, Capodanno, ma anche il 7 febraio o il 19 giugno! :D :D :D

    @Kiara: Infatti, le puoi fare come preferisci. Anche ricotta e spinaci non sono male! ;)
    Bacioni alle mie due nipotine (la grande e la piccolina)! :)))

    RispondiElimina
  8. Con la mia amatissima mortazza!!!!
    Bona :-)

    E la foto, si, e' sempre bellissima.

    RispondiElimina
  9. la foto si mi piace..con le balle quadrate! E anche il timballo con le crepes tonde..che farina hai usato? dimmi che stavolta ti sei limitato alla 00..

    RispondiElimina
  10. dillo che ti sei fatto contagiare dalla crepemania da MTC ... ad essere sincera, ho guardato distrattamente la foto, senza leggere, e ho pensato "ma che è 'sta ciofeca? questa non è sua" ... è vero, nel tempo cambia anche il nostro stile...se poi nel frattempo cambiano pure le attrezzature, beh, si vede!
    baci!

    RispondiElimina
  11. Si, si!!
    bella idea! io senza mortadella ( visto che va cotta), ma per il resto approvvo e ... magno!
    ;-)

    RispondiElimina
  12. Alla mortadella... non resisto più di cinque minuti!

    RispondiElimina
  13. che ti sei fatto prendere dalla crepes-mania anche tu?
    io ne ho ancora almeno un paio nel cassetto...

    belle queste con la mortadella, non ci avevo pensato :-)

    RispondiElimina
  14. @Araba: Alla mortazza è difficile resistere… :))

    @Cleare: Si, farina 00, ma macinata a pietra ;)

    @Stefania: …ad esser sincero la crepemania l’ho sempre avuta! :)) E l’ho attaccata pure a mia figlia!

    @Gaia: Magna, magna, che è tutta robbabbona!!! :D :D :D

    @elly: Evvai! Fondiamo un club? ;)

    @La Gaia: …vai, provala con la mortadella, che poi ti segno al club! :))))

    RispondiElimina
  15. Bellissime le foto, una romanticissima e una gustosissima. Nel fine settimana preparo le tue crepes! Bacioniiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  16. Aaaaaaaaaaaaaah finalmente uno che fa le crepe come Dio comanda: è da quando ho quattordici anni che dico alle persone che bisogna far riposare l'impasto due ore, è possibile che nessuno segua questa regola fondamentale?
    Siamo in due in tutto il pianeta? (Francesi a parte :P)

    RispondiElimina
  17. @Pellegrine: Davvero le farai? mmmmmm, fammi poi saepre!! :))

    @Muscaria: ...aho, ma cioooosasi co-chi-stai a parla'? :D :D :D

    p.s. pensavo che i francesi abitassero in un altro pianeta... :)))

    RispondiElimina
  18. deve essere proprio gustoso questo timballo!!

    RispondiElimina
  19. ma si dai posso concedermi una bella porzione .. questo mese il controllo dalla mia nutrizionista e andato più che bene ... quindi me posso tuffa su questo timballo... grandiosi sei ^___^
    lia

    RispondiElimina
  20. "questo non so se sono capace...." non è una frase tua...dillo che l'hai scritta sotto tortura...dillo che eri sotto psicofarmaci ZioPiero ti prego non farmi venire meno le poche certezze che ho acquisito qui! :P ahahhahahahaha
    PS
    Mi piace quando si segue l'istinto in cucina, mi piace quando si inventa, mi piace quando si lasciano stare i DVD nel cofano della macchina! :DDDDDDD
    Se mi meni quando ci vediamo capirò...credimi che capirò! :P

    RispondiElimina
  21. @Lia: E tuffati, dai! Che poi non è neanche così tanto calorico.... :))))

    @Gamby: ahahah, vero! Lo ammetto: ero sotto effetto enulèn numero cinque :D :D :D
    Prepara il braccio, che alla prossima te lo inietto!!!!
    :)))))

    RispondiElimina
  22. Ciao Piero!! La ricetta è molto molto molto interessante...che aspetto splendido!!! Bè, poi che dirti per la foto..mi piace! Ma con me è troppo facile, perchè impazzisco per le foto, quindi a modo loro mi colpiscono sempre.. sembre bravo! e ancora complimenti per il mitico contest!!
    Un abbraccio forte!
    a presto, Kika

    RispondiElimina
  23. buono il timballo di crepes e soprattutto saporito! :P
    bella la foto, mi piace, bei colori

    RispondiElimina
  24. Ciao Piero, mi associo ai complimenti degli altri per il click in campagna e per il tuo ir-re-si-sti-bi-le timballo!!!

    RispondiElimina
  25. Scusa Pie': me faresti da' 'n'occhiatina ar fegato?!? hahahahaha
    Scherzi a parte... m'è piaciuta: semplice, veloce e gustosa (certo forse è meglio a pranzo che a cena: vada per domenica 15!)
    P.s.: la foto ce piace ;-)

    RispondiElimina
  26. @Kika: Uhhuaauuu! Molto molto molto interessante? Allora la rifarai presto? :)))
    p.s. impazzisci per le foto? Allora non perderti il post di domani, dove ci sarà un altro giro virtuale per Roma...

    @Gio: Vero, molto saporito e semplice. :))

    @Cannelle: Grzie! :)))

    @Jajo: Bella, Ja'. Sto' periodo er fegato è 'na spugna de timballi! :D :D
    p.s. la foto ringrazia! :)

    RispondiElimina
  27. Ciao Ziopiero, sei un vero maestro per me e vengo spesso a trovarti.
    Per riconoscenza ti assegno un piccolo premio, mi sono permessa...abbi pietà!
    Vieni a trovarmi nel mio blog e lo scoprirai!
    Tanti auguri di buona Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi fa molto piacere ti piacciano le mie ricette. E grazie anche per il premio. :))

      Tanti auguri anche a te. :))

      Elimina
  28. forse si fa anche con la carta da musica.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails