giovedì 21 luglio 2011

Albumi, albumi, albumi...? Dacquoise!!!


Quante volte facendo una supercrema catalana o magari un gelato allo zabaione vi rimangono una marea di albumi e non sapete cosa farci, visto che ormai le meringhe vi sono venute a noia?

Oggi vi posso suggerire un ulteriore modo di utilizzare gli albumi avanzati

Vi ricordate il Tiramisu da urlo?
Mi erano avanzati 300 gr di albumi e non sapevo proprio cosa farci, ma di buttarli proprio non me la sentivo. E’ vero che poi dal punto di vista economico non stavo certo buttando una capitale, ma capite….è un fatto di principio: per me buttare il cibo è come un delitto. Non ce la faccio!!!

Se penso agli sprechi che oggi si fanno col cibo (basti pensare a mense, ristoranti, alberghi) mi si accappona la pelle…ma che ci posso fare? Ormai funziona così ovunque….meno che a casa mia, e sono sicuro anche a casa vostra! ;)

Così i miei 300 grammi di albumi sono finiti insieme a 390 gr di zucchero, 280 gr di mandorle tritate e 75 gr di farina.

Li ho montati a neve con 180 gr dello zucchero, poi ho unito le polveri polveri restanti (quindi anche i rimanenti 210 gr di zucchero) cercando di non smontare la montata, con la solita tecnica del mescolamento dal basso verso l’alto (se non sapete come fare guardatevi questo filmato fatto per voi).

Poi ho sistemato la carta forno su una teglia  e, aiutandomi con la sac a poche,  ho fatto dei cerchi.

Sopra ho spolverato delle scagliette di mandorle, in modo da farle uscire dal forno già belle croccanti e dorate. Forno a 160 gradi per 15 minuti.

Se fate come me, avrete così fatto la Dacquoise:

(Fare click sulla foto per ingrandirla)
  ...un biscotto dolcissimo, per niente grasso, che potrete mangiare così, o usarlo come base per altre preparazioni di cui presto vi parlerò...

La Dacquiose si conserva bene per diversi giorni in una scatola di latta, ma  può essere tranquillamente congelata.

Intanto vi lascio lavorare di fantasia con questa bella cucchiaiata di crema al burro…

(Fare click sulla foto per ingrandirla)
Ciao e alla prossima

Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:

30 commenti:

  1. Nooooooooooooooooooooooooooooooooooooo.......
    Allora non ci ero andato troppo lontano quando parlavo di biscotti...di mandorle...Zio ti devo acchiappare prima o poi...e so dolori! :P ahahahaha
    Diamoci un contegno quindi.
    Allora spiego le prime righe...io questi piccoli capolavori li ho visti in anteprima ma lo Zio si è divertito a farmi ammattire sulla loro fattura...una tortura :P ehehehehe
    Ottima preparazione come sempre, il che era indubbio, però mi piace come hai posto l'accento sulla questione degli sprechi sdoganando in modo decisamente elegante ciò che probabilmente avrebbe visto da vicino solo il lavandino...:D
    Ti perdono solo perchè sei bravo...ma lo sportello non te lo salva nessuno! :P ahahahahaha

    RispondiElimina
  2. Piero qui per abitudine di famiglia non buttiamo via nulla, anzi conserviamo pure troppo! :)
    ottimi questi biscotti, direi l'ideale per la colazione (virtuale) di stamattina!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  3. un riciclo perfetto!!!! che buoni...con le stesse uova un tirmaisù favoloso e questi biscotti (tra l'altro poco grassi!)...non saprei cosa scegliere!!! :D

    RispondiElimina
  4. Quoto il discorso sul riciclo! per me è una fissa!! purtroppo a me restano sempre tuorli perché mio marito mangia 2 volte a settimana 5 albumi uff!!! ma questa me la segno perchè credo che le mandorle siano un tocco piacevolissimo in questi biscotti.
    P.S Zio Piero se fai qualche ricetta con avanzi di tuorli fammi un fischio ; ) vabbè che tanto sto sempre qua ; ))

    RispondiElimina
  5. Rettifica
    Lo Zio mi ha fregato...a questo punto la vendetta sarà maggiore...vado a lavorare di fino su entrambi gli sportelli allora! :P ehehehehe
    PS
    Chiedo scusa a tutti per questo commenti non del tutto comprensibili...non me ne voglia l'aautore del blog...almeno fino a quando non avrò lasciato la mia firma :P hihihihihi

    RispondiElimina
  6. Ma sai che proprio nel tentativo di riciclare albumi ho notato che vengono fuori delle ricette fantastiche?io ormai li ho adoperati dai biscotti, ai cake, ai dolcetti, nulla da invidiare alle ricette con l'uovo intero :) complimenti per i dolcetti :)

    RispondiElimina
  7. e pensare che soli 15 minuti di forno sarebbero anche fattibili, visto che ora il caldo afoso ci ha dato un po' di tregua...
    e ho pure da smaltire albumi stivati nel freezer..
    mi sa tanto che..
    ;-)

    ps. e che fai, ci stuzzichi la fantasia pure con l'ultima foto?!?!

    RispondiElimina
  8. Dacquoise ... mandorle ... crema al burro ... sento odore di Svezia ... o di torta elvezia?
    Io, invece, sono monotematica e con i miei albumi contnuo a montare meringhe italiane e a stipare il mio freezer di semifreddi. Mi sa che devo cambiare registro, non fosse altro che per dare un pò di respiro al mio povero congelatore. Besos!

    RispondiElimina
  9. Ah, già ... l'anonimato. Non mi firmo, tanto hai capito chi sono! ;-)

    RispondiElimina
  10. ma daiiiiiiiiii!!!Zio, ho fatto una ricetta molto simile un po di tempo fa e infatti è uno dei miei ultimi post!Sono dolcetti ottimi..confermo e voglio assaggiare anche i tuoi....peccato che i dolci con le mandorle sono così buoni che finiscono troppo in fretta!
    e vai con la dieta!:D

    RispondiElimina
  11. Anch'io sono una di quelle che non butterebbe nemmeno la scorza dell'anguria ;) come tutti gli studenti ho spesso lavorato in bar e pizzerie per arrotondare... e vedere i chili di cibo che finivano nella spazzatura mi faceva ogni sera una grande impressione.
    Quindi ben vengano ricette come questa!
    Poi, vabbè, tu ci fai del male, con queste delizie di prima mattina... adoro la dacquoise (qui c'è la mia interpretazione, se può interessarti http://foooodtherapy.blogspot.com/2010/10/una-festa-un-impegno-preso-la-torta-piu.html ;) ), e non vedo l'ora di vedere cos'hai combinato con quella delizia al burro.

    Che dire... anche oggi, buona giornata! Ultimamente sei decisamente più mattiniero tu, io con il lavoro non riesco più a dedicarmi al web così presto :(

    Ciao!
    Agnese

    RispondiElimina
  12. Ecco perchè "rosico" a non aver mai albumi da riciclare :(( !!! Sono nella stessa situazione di titty con la differenza che a mangiarne sei 2 volte a settimana sono io! Dovrò mettermi "a dieta" di uova!

    RispondiElimina
  13. e a pensare che io gli albumi non li conservo mai :(
    ci vorrebbero delle bacchettate sulle mie mani ..
    devo crearmi un ricettario con tutte le ricette con gli albumi cosi saprò come utilizzarli..
    by da lia

    RispondiElimina
  14. bella ideA! gli albumi mi avanzano spessi fino ad ora gli ho reciclati facendo muffin light che postero' presto. se ti va passa a trovarmi . ciao

    RispondiElimina
  15. Ho ben 8 albumi congelati che attendono di essere utilizzati. Il fatto di buttare qualcosa che potrebbe essere trasformato in meringa, mi destabilizza. Se poi ci sono di mezzo le mandorle, ho quasi un turbamento erotico. Questi biscotti mi sembrano perfetti anche in un abbraccio sinuoso favorito da ottima confettura di albicocca...Fantastici. Pat

    RispondiElimina
  16. Concordo con te: buttare cibo (anche se solo albumi!) è uno spreco che, oggi ancor di più, non dovremmo mai fare! E poi guarda che meraviglia che hai preparato! Curiosissima anche di scoprire cos'hai preparato con quella deliziosa crema al burro....non proprio light 'nnaggia a te! ;-)
    A presto

    RispondiElimina
  17. @Gamby: Ti comunico ufficialmente che mi sono comprato una dune buggy! Mo te vojo vede andolifai i tuoi graffiti!!!
    :D :D :D

    @Gio: Virtuale? Dai, falli realmente! :))

    @Glo83: Semplice: scegli entrambi! ;)

    @titty: …ma sto marito non si allena un po’ troppo?!?!?! :))))
    Per i tuorli dacci sotto con gelati e creme ;)

    @Nel cuore dei sapori: Puoi anche farci la panna cotta o la pasta ;)

    @Gaia: Ma si, 15 minuti di forno non si negano a nessuno…. ;)
    p.s. certo che stuzzico….ma qualcuno ha già capito….

    @Anonimo: ..e mica son tanto sicuro di aver capito… ;)
    p.s. si, cambia registro, dai! :D :D :D

    @Cranberry: Dieta? Cos’è? :)))

    @YN: Ho notato che hai “mollato” un pochino il blog, ma quando trovo i tuoi commenti qui o altrove li leggo sempre con molto piacere. Poi mi racconterai meglio del nuovo lavoro ;)

    @Federica: Questa non la sapevo!!!! E come mai tutta questa “mania” degli albumi?

    RispondiElimina
  18. Adoro le uova, fin da piccola. Ma vista la precoce eredità di mr C (leggasi: colesterolo! Grazie papà!!!) il 90% delle volte che mangio uova sono solo albumi. Infatti ho il problema opposto: riciclare i tuorli!

    RispondiElimina
  19. Ti faccio una decalcomania sul tettuccio...e se non lo ha...sul cofano ci dipingo la Moroni che copia una tua ricetta! :P ahahahahahha

    RispondiElimina
  20. Gambetto lasciami uno spazio piccolo sul cofano che cosi' faccio partire i miei ossequi da li' col black and decker, poi continuo sul bordo :P

    Ciaoooooziopieroooooo

    RispondiElimina
  21. @Lia: Be’, qui da me ho fatto diverse realizzazioni a base di albumi, forse non tutte etichettate, però…

    @Ombretta: Muffin Light? Passerò ;)

    @Patty: Turbamento erotico da albumi?!?!? Accipicchia! :)))

    @Rosalba: Per niente light! (ma neanche sti biscotti sono tanto light, eh?)

    @Federica: …be’, tu sai benissimo come riciclare i tuorli ;)

    @Gamby: :D :D :D !!!!

    @Mus: Che ve possino a tutti e due!!! Me fate morì!!!!

    p.s. sapeste in Svezia che razza di libri di cucina vengon venduti e che personaggi in copertina….certe chiattone!!!! :D :D :D

    RispondiElimina
  22. Questa è nuova... non conoscevo la Dacquoise!!!! Mi lasci sempre senza parole...

    RispondiElimina
  23. Ecco, perfetto!

    Tempo di gelati, di albumi avanzati in abbondanza e questa idea capita a proposito...

    Ma della crema al burro cosa farai?

    Ti apposterai dietro la dune buggy per prendere a cucchiaiate Gamby e Mus?

    Con queste temperature non immagino altri utilizzi...

    RispondiElimina
  24. E non ne hai fotografata nemmeno una di quelle copertine????
    Ma insomma, noi che ti mandiamo a fare in Svezia, eh?

    A parte gli scherzi, non è una politica sbagliata sai? Anche in Olanda la gente è meno fissata con "la perfezione assoluta" difatti è una società molto meno stressata di quella Italiana, è una società in cui c'è posto per tutti, in cui vieni giudicato per quel che vali, e nella quale i teenager non crescono col complesso di dover essere anoressici o photoshoppati per essere considerati belle persone.
    E' un po' cosi' in tutto il Nord Europa.

    Detto questo, le chiattone in copertina volevo vederle, corri subito a fotografarle!
    Dobbiamo rispedirti in Svezia??? :P

    RispondiElimina
  25. @Kiara: ...be', come vedrai, è una base per la pasticceria. ;)
    Ora parla, pero'! :D :D :D

    @Virò: ...abbi ancora un pochino di pazienza e lo scoprirai... ;)

    @Mus: Per un attimo mi hai disorientato! Credevo che commentasi il post su Stoccolma che ho scritto ma ancora non ho pubblicato...Incredibile! Non sarai mica un acker?!?!?! :D :D :D

    Comunqe se mi rispedisci in Svezia io ci torno, eh?

    p.s. la copertina me la sono proprio accattata!!!
    ssssshhhhhhh :))))))

    RispondiElimina
  26. Ebbene si', lo confesso, ho già letto il tuo futuro post :P
    Aaaaaah vogliamo vedere la copertina!!!!
    CO-PER-TI-NA CO-PER-TI-NA CO-PER-TI-NA

    RispondiElimina
  27. Io ho usato la dacquiose come base per una bavarese.....fuochino???...pero io ho sempre il problema contrario: mi avanzano i rossi!!!

    RispondiElimina
  28. @Mus: Neeeahhhhh, niente foto della copertina!
    :D :D :D

    @franci e vale: Be', la dacquoise è una base, quindi... ;)
    p.s. con i rossi facci le creme, o i gelati ;)

    RispondiElimina
  29. Buonissima! Gli albumi, per me, sono la parte migliore dell'uovo e vado pazza per le meringhe.. questo è un ottimo modo per far combaciare entrambi. Grazie!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails