giovedì 4 luglio 2013

Amalgamiamo tre composti diversi - Video


Quest'inverno stavo facendo per l'ennesima volta l'Opèra e, mentre preparavo il biscuit di nocciole (le mandorle le avevo finite), mi sono reso conto che non avevo mai fatto un filmato di come si dovrebbero unire 3 composti diversi, cioé una massa aereata montata, una massa liquida fissa e una massa polverosa (tipicamente farina).

Così ho pensato di porre subito rimedio!

Ho montato la compattina sul cavalletto e... voilà!


Certo la qualità del filmato lascia molto a desiderare ma i passi essenziali spero siano chiari.


Peraltro questo può esser utile anche per capire come amalgamare due soli composti, come massa montata e massa fissa (es. Crema Chantilly), o massa fissa e farine (es. Pan di Spagna)

Il principio è sempre quello.

E adesso, siete pronti ad amalgamare?

:)))



Ciao e alla Prossima.

Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:

53 commenti:

  1. ammazza che amalgamamento...
    se amalgamassimo come amalgami te!

    buongiorno.
    :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sì, facciamo tutti un amalgama! :D :D :D

      Elimina
  2. no! non sono pronta! mi manca la parte aereata...aerata...areata..... mi manca il dizionario!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ziatam ciao!!! tu si sempre pronta!ti mando un bacio al volo. torno quando c'ho due mani :)

      Elimina
    2. E che non lo sai che sono dislessico? Ho corretto, grazie! ;)

      Elimina
    3. oooohhhh! ora che hai corretto tu non ho più bisogno del dizionario, grazie a te! :))) ora sono pronta anch'io!!!!

      Elimina
    4. In realtà si può dire in entrambi i modi: aerato o aereato. Di sicuro non si dice areato come avevo scritto prima, ma si sa... so' dislessico! :D :D :D

      Elimina
  3. ciao zio Piero, è da parecchio che ti seguo...sono Amica di Vaty e mi ha detto che sei veramente forte! mi piacerebbe se passassi a farmi visita una volta!
    Grazie delle spiegazioni e del Video, le cose che hai fatto vedere le ho imparate col tempo e con la sperimentazione in pasticceria.
    Un abbraccio e spero a presto,
    Ale.

    www.dolcementeinventando.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta, Ale! Appena ho un po' di tempo passerò anche da te!
      E grazie anche a te! :)))

      Elimina
  4. buongiorno...
    utilissimo video...
    e mi sono resa conto che io faccio il contrario...quando devo inserire la massa montata.
    anzichè metà liquido nella massa-mescolamento-altra massa liquida nella montata-mescolamento,
    io faccio metà montata nella liquida-mescolamento-metà montata nella liquida-mescolamento.
    sbagliato?
    e poi ho paura a mescolare come fai tu. ci impiego una vita. mescolo solo dall'alto verso il basso, per rendere l'idea disegno dei cerchi in un piano verticale.
    cavoli tu fai presto e non smonti nulla! :-)

    esco da una recente impresa "amalgamatoria"...mi toccherà replicare per testare il tuo metodo!!!
    (e vai di calorie...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Teoricamente è sbagliato mettere la massa montata nel liquido, ma se in pratica ti ci ritrovi...allora...

      Quanto alla paura...è normalissima averla: poi col tempo inizi a prender sicurezza e riesci a dominare pure le masse! Un po' come con gli impasti. :)))

      Elimina
    2. mah forse faccio così perchè chissà in quale epoca remota, in una qualche ricetta, avevo letto di aggiungere albumi montati al resto (per esempio, in qualche dolce soffice tipo PdS)...e così ho acquisito questa procedura.
      ma non si finisce mai mai di imparare!!!
      perciò se c'è un metodo più corretto ed efficace, sono contenta che me lo hai fatto scoprire!
      (mi piace quando inserisci questi piccoli accorgimenti...mai dare nulla per scontato).

      ciao!!!

      Elimina
  5. grande zio!!!! pensa che sta cosa non sta scritta manco sul costosissimo libro di leonardo di carlo.... ma che li butto affà i soldi quando ci sei tu! :D:D:D

    RispondiElimina
  6. Ziopiè buongiorno. utilissimo il video e poi con quella musichetta ziopierino tra le mie braccia non dondola..vola! Baciottissimi

    RispondiElimina
  7. Video favoloso e super utile!!! ciao Zio Piero!!! grazie per il lampredotto!!! buona giornata!!

    RispondiElimina
  8. Eccomi!! :') Stamattina non riuscivo a vedere il video dal pc in ufficio. Sono una testona, l'ho caricato dal telefono! Utile, utilissimo. Specie per me che mi sono lanciata nella pasticceria, mannaggiaatté :')

    Pensa, amo tanto il salato. Però mi sono accorta che preparare un buon dolce è molto gratificante.

    Ci manca una realizzazione di pasticceria a 4 mani, lo sai? Mi piacerebbe un sacco. Pensiamoci :')


    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhah, Testona e Spettinata! :))))

      Personalmente ritengo che la preparazione di un dolce come si deve sia moooolto più gratificante di qualsiasi preparazione salata, oltre che molto più impegnativa.

      p.s. Vero, ci manca. Tu proponi, che io ti seguo ;)

      Ciao PinottA! :))))

      Elimina
    2. Hai ragione, da molto più soddisfazione rimirare un dolce finito che un salato. Anzi il salato non lo rimiri nemmeno, lo mangi e basta.

      Elimina
    3. ...ma anche fare un dolce da la sua dose di soddisfazione... :))))

      Elimina
    4. o rimiro pure i salati...i miei pani sono i miei "figlioli".

      Però proponi anche tu, o pensiamoci insieme :')

      Elimina
    5. ... i pani non son né dolci, né salati.
      So pani e basta! Fanno categoria a sé! :)))

      (e ovviamente vanno ammirati)

      p.s. proporrò, proporremo, proporranno... :D :D :D

      Elimina
  9. Ma la compattina che hai montato (sul cavalletto) l'hai poi unita alla parte liquida? :P

    RispondiElimina
  10. video utilissimo anche perchè rifarò sicuramente l'operà... niente più musica tuz tuz di sottofondo nei video :) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..eheheh, lo hai notato che ho cambiato stile musicale? :))

      p.s. ormai sei lanciatissimo con l'opèra, eh?

      Elimina
    2. è troppa buona!!!!!!!!!!sempre di montersino volevo provare la bavarese ai tre cioccolati :) :)

      Elimina
  11. Utilissimo!!!

    Anche io impiego tanto tempo ad incorporare le montate:D:D

    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, piano piano diventerai più veloce!
      (ops, scusa l'ossimoro!)

      Elimina
  12. ahahahah è vero, però ci stava :)))

    RispondiElimina
  13. Quando la classe non è acqua....dopo un post ad otto mani cosa potevo aspettarmi se non un video!!!! E che musica hai scelto.......!!!!!!!! The Winner is....Lo Zio Piero!!!!!

    RispondiElimina
  14. Sono come quelli che non riescono a non sbirciare alle pagine in avanti di un libro. Va bene amalgamare, ma io sto pensando al gelato all'arancia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da bambina mi si diceva: non essere curiosa, se no ti invecchierai presto. Ecco cosa mi è successo; forse in realtà ho soltanto vent'anni.

      Elimina
    2. Abbiamo tutti vent'anni! :))))

      Elimina
  15. Quando ho letto il titolo ho immaginato il contenuto! invece no.. io amalgamo tutta un'altra maniera!!! :D prendo nota.. molto interessante il tuo metodo e hai fatto molto bene a condividerlo... voglio proprio provare come suggerisci:)

    hai staccato la frusta della planetaria vedo!:D

    non riesco a sentire audio perchè tutti dormono e le cuffie non le trovo aaaaa:/
    sono in fase valigie time!

    bacio :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...be', la frusta mica l'ho cementata alla planetaria! :))
      Poi mi trovo bene ad usarla a mano per questi tipi di mescolamenti, prova anche tu ;)

      ....eeee maro'.. e appicc' st'audio ! :))

      :* :*

      Elimina
  16. Ottimo video, ho preso nota come un perfetta scolaretta :D
    La prossima volta farò come te, il risultato sarà di sicuro migliore...
    Grazie!

    RispondiElimina
  17. Esecuzione perfetta, come sempre da te.
    Ma il problema è come ti venga l'idea del filmato...beato te e la pazienza che hai :-D e beati noi che approfittiamo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...E' passione, voglia di condividere, gioia nel vedere che sei stato utile per qualcuno.
      E poi anche io imparo molto dagli altri attraverso internet, se poso ricambiare lo faccio volentieri. :)))

      Elimina
  18. Piero copierò il tuo metodo di staccare la frusta dalla planetaria ;-)
    Ma quindi non c'è bisogno di montare dall'alto verso il basso, il tuo metodo lo vedo più veloce...grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un mix di movimenti, tra cui anche quello dal basso verso l'alto, soprattutto quando mescoli le polveri. Ma con la frusta staccata vedrai ti viene meglio. ;)

      Elimina
  19. M'ammalgamo d'immenso. A zi´ sto vidoe tuo é ´na bellezza professional !
    Quando apri 'na pasticceria..io te faccio le cose gluteefriiii..

    Tornando a essere seri.emm...anche io cerco di amalgamare piano piano le diverse consistenze, ma invece di mettere il composto "semi liquido" nell' aereato in finale, continuo ad aggiungere la massa piú leggera a quella semi densa....(mi sono spiekata ?....o sono tipo Catarella...??)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai che il tuo commento era finito nello spam?!?!? :D :D :D
      Ora ci sarebbe da capire il perché!
      Ieri ci era finita anche una mia risposta qui!
      Capito? Il sistema mi banna! :D :D :D

      Quanto al metodo, suggerisco sempre di provare i vari sistemi e decidere quale è migliore per noi. Per me, ovviamente, è quello indicato da me medesimo pirsunalmente di pirsuna! :)))

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails