martedì 24 luglio 2012

I Bibanesi dello Ziopiero

Conoscete i Bibanesi?
Noooo???

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

Credo siano gli unici grissini (se così possiamo chiamarli) ad avere un sito web-punto-com!
Incredibile! :))

Li ho scoperti qualche anno fa grazie ad un'amica e, visto che mi erano piaciuti, come mia abitudine ho subito provato a riprodurli.


Devo subito dire che i bibanesi comprati sono già un prodotto molto buono; si sente che è di qualità, nonostante ci sia una produzione industrializzata alle spalle. Però il gusto di rifarli in versione home-made me lo dovevo togliere...

E visto che riprodurli è stato semplicissimo e non potevo non condividere con voi l'esperienza!

Ecco la mia versione:

400 gr farina 0 (o 360 0 e 40 rimacinata di granno duro)
180 gr acqua
1 cucchiaino di malto
55 gr olio evo
20 gr strutto
8 gr lievito di birra
8 gr sale
Semi di sesamo (facoltativi, ma ve li consiglio)

Impastate il tutto.
Lasciar poi lievitare per 30’.
Formate quindi dei grissini grossi, ripassateli nei semi di sesamo, tagliate della dimensione che volete (circa 5 cm) e lasciateli lievitare fino all’80%.

Forno a 180° per 25 minuti
Abbassate poi a 150° e fateli tostare una decina di minuti. Questa operazione puo' anche esser fatta inun secondo momento, come per le fette biscottate.

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

Dentro dovrebbero apparire così:

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

Come avrete certamente notato ho fatto le due versioni, sia col sesamo sia senza. Non a tutti piace...a me si! E a Voi?

Piesse:
Amici, con questo post chiudo la stagione. Cucinare dolci o cose sfiziose in questo periodo mi risulta un po' faticoso. L'estate è fatta per altre cose!!!

In ogni caso vi leggerò sempre e quando possibile risponderò ai vostri commenti.

Ma voi, per non sentirvi soli, ricordatevi che qui potete trovare l'elenco di tutte le mie realizzazioni, ed in particolare guardatevi e fatevi un po' di questi gelati!!!!
 


Ciao e alla Prossima.

Lo Ziopiero

p.s. regalo confezione di Ottimini Divella, quasi nuova. (manca solo un biscottino) :D :D :D

Guardate anche le altre realizzazioni:

48 commenti:

  1. Oh, finalmente anche lo zio Piero chiude la sua cucina
    e noi potremo finalmente smetterla di sbavare
    ( perdonate il termine, ma è proprio quello che succede) dietro le sue ricette!
    E' dal 19 maggio che continuo a rinviare la dieta perchè troppo presa dalla voglia di sperimentare le tue proposte (e che proposte)!
    Così la dieta da dimagrante è passata ad essere ricostituente, anzi, no, REstituente, perchè mi ha "dolcemente" REstituito ciò che con "amara" fatica avevo già perso! :-( SOB!
    Perciò, caro zietto,
    vista la mia assuefazione alla "ziopieronite",
    è con somma gioia che ti auguro,
    BUONE VACANZEEEEEE!!!


    P.S. Prima però mi dici con che cosa
    sostituisco il malto?

    RispondiElimina
  2. Buone vacanze zio Piero e grazie di questa ricetta che mi serve proprio!!!!
    ciao

    RispondiElimina
  3. Buone vacanze Zio!!! Ti seguo sempre anche se sono sempre in ritardo sui tuoi post causa piccola neonata "voglio sempre stare con la mamma"... avro' tempo per rimettermi in pari!
    a presto
    Martina

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia!:-) buoni i bibanesi!:-)

    RispondiElimina
  5. Ciao Zio, ti capisco: la mia cucina è chiusa già da giugno!! L'estate è fatta per mangiare fuori, magari un gelato o una pizza al volo, e se si sta a casa...daje de mozzarella, affettati e insalata! Ti auguro una splendida estate, ci sentiamo presto!! Un bacione Barbara G

    RispondiElimina
  6. Zio Piero, BUONE VACANZE!!!!!!!!!!!!! Grazie per questa bella ricetta che farò se anche a me dici che posso mettere al posto del malto! Fino a settembre studierò le altre tue ricette, ho già intravisto dei conchiglioni niente male!!!! A prestoooooo

    RispondiElimina
  7. @Rosalba: :D :D :D
    Mi dispiace che sono stato l’artefice dei chili ripresi, però tu non esagerare con gli “assaggi” :)))
    p.s. col miele ;)

    @franci e vale: ..davvero ti serve? E a cosa? :))

    @martina: Ecco. Ora mi sembra il momento giusto! ;)

    @Andrea: Andovai, fermo lì! Mica parto pe ddu mesi!!! Chiamami al prossimo tuo tour… ;)

    @Maria Luisa: Grazieeee :)))

    @Barbara G: ..be’, io la cucina ogni tanto la apro! La pizza mica la vado a mangiare fuori!!! (capischhh ammme’!).
    …e poi ultimamente ho anche avuto due ospiti d’eccezione ;)

    @mariangela: Usa il miele, oppure nulla. ;)
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aaaarrrghhhh!! Voglio sapere chi sonoooooo!!!

      Elimina
  8. A me il sesamo piace tantissimo...Tra l'altro dicono che sia molto saluare perchè alcalinizza il sangue. Mi spiace che non ti leggeremo più per un po'. Passa una bella estate. Buone vacanze!

    RispondiElimina
  9. Zio Buone vacanze! Ci si becca venerdì all'ape? Io cercherò di esserci! Il sesamo a me piace tanto tanto. Li avevo fatti i bibanersi con una ricetta che nn mi ricordo dove avevo trovato ma li proverò a rifare con la tua!

    RispondiElimina
  10. Buone Ferie Zio Piero!!
    Non ho mai mangiato i Bibanesi, questa è l'occasione giusta per provarli!
    Un abbraccio forte e a settembre!!
    Anna il tormento, se ti fossi dimenticato

    http://profumidipasticci.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. quali meraviglie escono dalle tue mani! ma così semplici da fare???ci proverò!

    RispondiElimina
  12. Io adoro i Bibanesi, con quella spolverata di semi di sesamo, belli croccanti...avevo provato la versione di Paoletta che ho trovato buona ma non del tutto soddisfacente (ma magari, anzi sicuro, avrò sbagliato qualcosa io)...provo la tua e poi ti dico!!

    RispondiElimina
  13. Complimenti pié, veramente belli! Adesso vado a cecare tra le tue ricette se c'é quella della "schiaccia" che la vojo fà... Se non c'é fermami!

    RispondiElimina
  14. @Martina: …be’, d’estate cucino pochissimo e prevalentemente faccio cose già pubblicate. A settembre si ricomincia. Buone vacanze anche a te! ;)

    @Cleare: Poi mi dirai ;)
    P.S. Venerdì non posso.

    @Anna il Tormento: Provali e poi mi dirai.

    @Aria: Troppo buona… ;)

    @Barbara: Le due versioni sono molto simili; nella mia ultima ho diminuito il lievito e lo strutto.

    @Francesco: ce sta, ce sta
    ;)

    RispondiElimina
  15. passo per augurarti buone vacanze ...
    anche per me sono arrivare le ferie...
    un abbraccio al mio kkkz
    lia

    RispondiElimina
  16. Azzzipie' li bibbanesi non li conoscevo!!!
    Buone vacannze se non ci becchiamo da qualche parte :-))))

    RispondiElimina
  17. Buoni! Grazie per la ricetta! Cosi' li posso bissare anche qui che non si trovano!

    RispondiElimina
  18. @Lia: …ma allora si è sparsa la voce…?
    :D :D :D

    @Muscaria: …e dove potremmo beccarci…?

    @Pola M: qui dove? :))

    RispondiElimina
  19. ... in altri blog, per esempio? :-D
    A meno che tu non faccia un salto a Parigi adesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Subito Subito? Ecchiso'? Superman???
      :)))

      A Parigi vengo sempre molto volentieri, anche se è da un po' di tempo che manco. Ovvio che la prossima volta ti avverto (e magari tu stai a Londra!!!)
      p.s. vabbe' vengo pure a Londra! :)))

      Elimina
  20. e no niente voce ...l'interessato me lo ha detto....hihihihi
    bacio zietto........
    lia

    RispondiElimina
  21. A Zi' Pie', sei peggio de Satana !!!! :-D

    RispondiElimina
  22. Senza dubbio per me col sesamo!

    Allora buone vacanze e buon riposo (anche se mi rimane difficile immaginarti fermo ad oziare ... ;-D)
    Ci ritroviamo più in là, in grande forma!! :-D

    RispondiElimina
  23. @Jajo: :D :D :D !!!

    @Nannibis: ...be', fermo non ci so stare, lo sai.
    Diciamo che...ci provo! :))

    RispondiElimina
  24. sono questi i "bibanesi"? Ho la ricetta in un libro ma non li ho mai fatti.. sembrano buonissimi, credo che appena il caldo ci darà un pò di tregua potrei proporli al mio piccolo terminator a colazione per pucciarli nel latte!
    Bravo zione, rilassati quest'estate! Buone vacanze! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....mmmmm, non sono proprio da latte, piuttosto da tavola predisposta per il pranzo o la cena.

      Bacioni anche a voi! :)))

      Elimina
    2. sì nel libro erano mi pare indicati per accompagnarli a del vino. Io li avrei fatti con aggiunta di zucchero..:)

      Elimina
    3. Falli salati e avvolgici una fetta di prosciutto di parma ;)

      Elimina
  25. codesti bibanesi non li conoscevo, e mi viene subito voglia di sperimentarli in versione senza glutine.
    come? ma certamente al sesamo. qui piace a tutti!

    buone vacanze piero, a rileggerci presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima scelta! ;)

      Le vacanze procedono alla grande! Grazie! ;)

      Elimina
  26. Caro zio Piero,
    approfitto del tuo blog, così conosciuto ed apprezzato,
    per chiedere una cortesia a te e a tutti i foodbloggers:
    siete tutti molto seguiti e,di conseguenza,volenti o nolenti,in qualche modo fate didattica!
    Quindi,per favore,NON INDICATE I GRAMMI CON "GR"!!!
    E' UN'ALTRA UNITA' DI MISURA E NON INDICA IL PESO!
    Farlo e' un ERRORE GRAVE!
    La sigla "gr" indica l'unità di MASSA ed è utilizzata SOLO quando si parla di METALLI PREZIOSI o POLVERI DA SPARO.
    Infatti 1gr (1GRANO e non 1grammo!) equivale a 0,0648g(in questo caso grammi).
    L'UNICO modo per indicare i GRAMMI è "g"!

    Ve ne prego, correggete!

    Con stima,
    una fan di Zio Piero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai Ragione, ma ormai è nel nostro DNA scrivere gr. invece di g. Mannaggia a noi!! :D :D :D

      Cercherò/cercheremo di correggerci! ;)

      Elimina
  27. Molto belli! sicuramente da provare, complimenti per il blog!

    Ciao, Ennio.

    RispondiElimina
  28. Ciao Zietto,una domanda: per lievitazione all'80 % intendi rispetto alle dimensioni di partenza o...che altro?
    Grazie.
    Rita

    RispondiElimina
  29. Che meraviglia Zio... incantata! Voglio provarli! Tu invece come stai? Sei in ferie? Un abbraccio...

    RispondiElimina
  30. @Ennio Grazie! :)) Se li provi fammi poi sapere, eh?
    ;)

    @Rita Rispetto alle dimensioni di partenza. :)

    @KiaraTutto benissimo. Tornato oggi dalle ferie.
    Sono "fuso dal fuso"... ;)
    Bacioni :)))

    RispondiElimina
  31. I bibanesi?!??!
    non ci posso credere...
    mi ricordano tanto lo shooting in cucina di un po' di tempo fa...
    ; -)
    Ho ancora le foto lì da parte..

    buone vacanze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...grazie, ma ormai sono finite :(

      Bacioni! :))

      Elimina
  32. Caro Zio Piero,
    è con stima e riconoscimento che ti ho dedicato il Premio Amico, anche se credo non sia nel tuo stile ricevere nulla.
    Quando hai tempo vai nel mio post http://profumidipasticci.blogspot.it/2012/08/premio-amica.html
    sicuramente ti sarà tutto molto più chiaro
    Con affetto
    Anna il tormento dello zio piero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Anna. Ricevere un Premio è sempre piacevole, soprattutto quando si tratta di un pensiero carino come il tuo. :))

      Elimina
  33. ci tenevo a precisare che di figli ne ho due. a quanto ne so, almeno :-)

    e che non sei ancora tornato su questi schermi, pigrone?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai contato bene??? :D :D :D
      Chissà perché mi ero fatto l'idea che fossero 3!!!

      Sugli schermi torno prossima settimana. ;)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails