lunedì 9 luglio 2012

Il Gelato al Caffé dello Ziopiero

Mammamia da quanto tempo non facevo un gelato nuovo!!!!

Be', iniziamo pero' col dire che di gelati ne ho fatti e pubblicati un'infinità!

C'è chi ancora sviene quando si ricorda del mio gelato allo zabaione...

Non lo avete ancora provato???? Be', fate sempre a tempo a recuperare! :))

E vi ricordate del Cremosissimo al Cioccolato...? Semplicemente di-vi-no!!! :))

Oggi vorrei lasciarvi una ricetta di gelato al caffé che è stato frutto di una lunga pensata.

Dopo aver provato il Cucciolone di Montersino, mi son detto: questo interno è straordinario....lo devo rendere assolutamente gelato!!!

E così è stato!!!

Eccolo, appena uscito dalla gelatiera!!!

(Fai click sulla foto per ingrandirla)
I chicchi di caffé decorativi li ho aggiunti dopo, ovviamente! ehehheehh


Dosi e ricetta semplice. Inoltre, ora che tutti sapete le regole fondamentali della pastorizzazione (sia dei tuorli sia degli albumi), vedrete che vi ci vorrà veramente un attimo!!!!!

Allora, questi gli ingredienti:

50 gr caffé espresso
15 gr caffé solubile
250 gr panna
150 gr latte
30 gr glucosio

(Fai click sulla foto per ingrandirla)
Fate un bel cicarone di caffé espresso, pesatene 50 gr e aggiungetevi 15 gr di caffé solubile (very strong!).
Fatelo freddare e unitelo ai tuorli pastorizzati.
Quindi mescolando energicamente unitevi la meringa italiana.
Infine i rimanenti ingredienti.
Fate riposare in frigo qualche ora e poi appicciate la gelatiera.

Il primo che lo sperimenterà vincerà un premio!!!! :))))

Torniamo adesso alle vecchie abitudini fotografiche.
Era un po' che non allegavo qualche scatto "pazzo", così oggi ho pensato di far onore a queste due minuscole formichine; non vi schifate, vi prego, ma ingrandite le foto per guardare quanto in natura il piccolo sia così perfetto!


(Fai click sulla foto per ingrandirla)

(Fai click sulla foto per ingrandirla)
Ditemi un po': avete mai provato ad osservare il loro lavoro? C'è qualcosa di inspiegabilmente affascinante...

Per fare queste foto sono rimasto incantato a guardarle: in continuo movimento, apparentemente casuale, ma sicuramente legato a delle regole ben precise; percorsi prestabiliti e finemente segnati e, ad ogni incontro, un intenso scambio di informazioni.

Inoltre danno l'idea di essere veramente organizzate, altro che noi essere umani!!!

Forse dovremmo cercare di imparare da loro....?

Nel salutarvi vi ricordo che oggi scade Fotocopiando, il contest fotografico.

Affrettatevi, che siete ancora in tempo!!!






Ciao e alla Prossima.

Lo Ziopiero

p.s. regalo confezione di Ottimini Divella, quasi nuova. (manca solo un biscottino) :D :D :D

Guardate anche le altre realizzazioni:

34 commenti:

  1. e' quello che mi servirebbe oggi, caffe' e refrigerio ;)))

    complimenti
    ciao cris

    RispondiElimina
  2. ecco la gelatiera mi manca :( prima o poi anche quella sarà inserita tra gli altri elettrodomestici..
    e bello vellutato e anche cremoso i miei complimenti,..
    però una piccola annotazione sulle ultime due foto la faccio..ovviamente e personale..
    siccome ho la fobia degli animaletti di quelle dimensioni e di quelle specie ragni compresi potevi anche evitare di farmeli vedere brrrr mi sono venuti i brividi addosso mi sembra di sentirmeli addosso..
    ziooooooooo mannaggiaaaaaaaaaaaa >_<
    lia

    RispondiElimina
  3. ma non ci penso nemmeno a ingrandire le foto .. sono già abbastanza grande cosi.. uffiiiiiiii
    lia

    RispondiElimina
  4. Ma un bel tramonto romano,davanti al quale uno magari s'immagina a gustarsi il tuo bel gelato?
    O un bel primo piano di un musetto delizioso imbrattato da un boccone del tuo gelato e che ci invoglia a fare altrettanto?
    No,vero?
    Lo hai fatto apposta,di'la verità!
    Il fatto è che, il connubio tra gelato e formiche, è così talmente probabile di vederselo realizzato sul terrazzo di casa, che magari il tuo delizioso gelato uno avrebbe preferito guardarselo senza..."ospiti", ecco!
    Comunque, CHAPEAU! al tuo gelato e, perchè no? tanto di cappello anche all'organizzazione,all'infaticabilità e alla laboriosità delle formiche!
    Di questi tempi, c'è solo da prendere esempio!

    RispondiElimina
  5. Ah, dimenticavo!
    Il caffè freddo è una goduria,se fatto a gelato poi...
    Gli ingredienti...ce l'ho,ce l'ho,ce l'ho,ce l'ho...
    vidi, vado, lo faccio... e torno!

    RispondiElimina
  6. @Cristiano: Davvero? Fa così caldo? :D :D :D

    @Lia: Ti avverto: se compri la gelatiera e produci gelati, gli altri non li mangerai più! La differenza qualitativa è troppa!

    p.s. attenta che anche le formiche, nel loro piccolo, si incazz… :D :D :D
    Scherzi a parte, per me è stato un bell’esercizio, vista la velocità con cui si muovono è praticamente impossibile metterle a fuoco!!!

    @Rosalba: Vai, allora: produci anche tu! :)))

    RispondiElimina
  7. ben venga allora la gelatiera ..
    mi incazzo io solo a vederli quelli insetti mi fanno9 i brividi anche le foto ...
    ecco trasformati in formiche anche tu cosi corri comne loro....
    lia

    RispondiElimina
  8. Che bontà! C'è un modo per farlo senza gelatiera? =(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ma non viene buono alla stessa maniera...

      Elimina
    2. E allora metto la ricetta in archivio per quando la avrò.. perchè succederà, oh se succederà.. (è una minaccia per il parentame, più che una promessa, ma VABBE' =P )Grazie mille! Alla prossima!

      Elimina
  9. Ciao Zi' Pie'...nun ce l'ho fatta per ieri...(anzi artro ieri mannaggia...) ma vi ho pensato oh come vi ho pensato..
    Er gelato lo lascio per la settimana prossima che arrivo in Europa..fusse che fusse la vorta bbona che se vemo..
    Ahó scusa se passo poco ma sto affolata de cose da fa che manco ostia bich...ma te leggo.........

    http://glu-fri.blogspot.com.ar/2012/07/pizza-sin-gluten-pizza-senza.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella, Gluty! Il tuo post mi è piaciuto tantissimo!!!

      Se passi da Roma se beccamo, fatte sentì! :))

      Elimina
  10. zio,
    non ce l'ho fatta a partecipare al tuo simpatico contest...
    e dire che ce lo avevo in mente, ma la 'vita' mi sta assorbendo tutto il tempo!
    ;-)
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla, Ga'. Il blog deve essere un sereno passatempo, non un impegno stressante.

      Bacioni :)))

      Elimina
  11. Ai lettori di zio Piero:

    FATELO, FATELO, FATELO, FATELO!
    E' STRABUONO!!!

    Grazie,zio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senza formiche!

      Elimina
    2. Allora hai vinto tu? :)))

      p.s. niente formiche, solo qualche chicco di caffé! :D :D :D

      Elimina
    3. Vinto?
      CI HAI STESO!!!
      Cremoso,godurioso,fresco...
      come dopocena,fuori,sul terrazzo di casa,luci spente,silenzio assoluto...
      cucchiaino dopo cucchiaino,il sapore del caffè,intenso e avvolgente...
      un brivido,un sospiro...ti abbandoni al divano e pensi...
      ti accorgi che sei felice...
      che sei in pace con te stessa,con la persona che ami e...
      col mondo intero!
      E allora,
      che vuoi di più dalla vita...?
      Niente,
      ringrazi Dio,
      la "buona stella" che ti assiste e...

      ringrazi lo zio Piero, come sempre!

      Elimina
    4. Ma tu sei una poetessa!!! :)))

      Felice di avervi resi felici :)

      Elimina
  12. Ciao zietto preferito! Come stai? Ma che meraviglia il tuo gelato, così cremoso....mi ci tufferei....ti abbraccio!

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia, sono davvero tentata di provarlo!
    Per caso usi la Simac?

    RispondiElimina
  14. @Kiara: Un tuffo nel gelato....? mmmmmmmm
    :)))))

    @Cuocapasticcina: E provalo!
    Si, un vecchissimo modello col sistema autorefrigerante ;)

    RispondiElimina
  15. Sono una principiante con una gelatiera che CHISSACHI mi fece comprare tempo fa :-D......vorrei sapere a quanti tuorli + quanti gr.di zucchero corrispondono 80gr.di tuorli pastorizzati e a quanti albuni+ quanti gr.di zucchero corrispondono 175 gr.di meringa italiana....
    grazie :-PPPPP
    Reggì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Teso', guardati i link e i relativi filmati, e poi capirai che conviene fartene una gran quantità e congelare quel che avanza. Questi preparati ti serviranno sempre ;)

      Baci Smack

      Elimina
  16. Tanto lo sai che faccio pure questo....sì sì.

    ma io sono incantata dalla formica e dalla tua osservazione. Gli animali, gli insetti, sono certamente organizzati meglio di noi, e ovviamente più logici. In particolare le comunità di formiche e di api, sono un regno fantastico, dove ogni esserino ha il proprio ruolo e la propria funzione specifica. Io ne sono stata sempre incredibilmente affascinata.
    Sai che da bambina restavo ore e ore intere a fissare le colonne di formiche in campagna, che andavano e venivano in un ordine esatto, operose ai massimi livelli.
    Mi ricordo benissimo di quando vedevo le formiche più grandi trascinare un chicco di qualcosa che fungeva probabilmente da provvista. Era meraviglioso.
    mi hai fatto fare un balzo nel mio passato :')

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccelosò, celosò! ahahah, ecchitteferma a te!

      Quanto alle formiche...be', sai cosa mi è venuto in mente leggendo il tuo commento sulla loro organizzazione? Che gli insetti non hanno bisogno di elezioni, di partiti, di dibattiti, di giornalisti, di polemiche, di porta a porta e di tante altre fregnacce che ci siamo inventati noi uomini eppure campagno bene se non meglio...

      Vabbe', mi hai fatto fare un balzo tra gli ideali... :)))

      Elimina
  17. Ciao ZioPiero,sono Maffio.
    Sto facendo questo fantastico gelato al caffè, ma mi è venuto un dubbio atroce. Che cosa intendi per 80g di tuorli pastorizzati? È il solo peso dei tuorli o il peso del prodotto finito?
    Fammi sapere subito,ti prego. Devo averlo pronto per domani a pranzo!!
    Ciao Zio
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peso prodotto finito. ;)

      p.s. fammi poi sapere se ti piace :))

      Elimina
  18. Ciao Zio. Eccezionale direi,veramente eccezionale! Un successo incredibile! Ho seguito la tua ricetta,solo riducendo a 10g il caffè solubile e usando destrosio invece del glucosio (che non riesco a trovare). Se possibile però lo rendersi più denso. Come si potrebbe fare? Ma la gelatiera che usi tu è quella della Major Kenwood,o ne usi una "vera"?
    Volevo poi chiederti una cosa. Penso al gelato cremosissimo al cioccolato. Che ne dici di una versione con meringa e tuorli pastorizzato? Insomma, un analogo di quello al caffè, ma col cioccolato. Che ne pensi?
    Ciao Zio
    Andrea Maffio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene! Son contento vi sia piaciuto! Per la densità cerca di procurarti il gulcosio ;)
      Come gelatiera ne uso una "vera"!
      Per il cremoso al cioccolato vai di pastorizzazione. All'epoca in cui ho pubblicato non la facevo, ma se quel gelato lo dovessi rifare oggi pastorizzerei alla grande! :))))

      Ciao!

      Elimina
  19. Ottimo, sono d'accordo Zio.
    Anche perché non so, ma con la meringa all'Italiana, ho l'impressione che ne guadagni. Se possibile, che migliorare una cosa già da Olimpo, Eden o quel che è non è facile!
    Ma le dosi???
    Mantengo quelle del gelato al caffè, usando come riferimento la quantità di panna? (quindi 175g + 80g per oni 250ml di panna)

    Ciao Zio
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ooooohhhhh!!!! Finalmente ritorni con la tua vera identià! :))))
      Le dosi? Lascio a te la scelta! Io ti ho indicato la strada.... ;)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails