AVVISO
Amici lettori, mi prendo un lungo periodo di riposo.

Nelle prossime settimane continuerò, come da mia abitudine, a rispondere a tutti i vostri commenti, anche se non sempre sarò tempestivo. Abbiate pazienza. ;)

Ci rivediamo a settembre con i resoconti di viaggi e... tante nuove ricette dello Ziopiero!

Ciao e... BUONE VACANZE A TUTTI!!!

venerdì 23 dicembre 2011

Veneziane...un po' buffe!!!


Facciamo un test:

Se vi dico veneziane, a cosa pensate?
  1. Alle ragazze di Venezia

  2. Alle brioches da colazione

  3. Alle tende da interni


Se avete risposto a vi capisco, sono ragazze bellissime, ma vi avverto: non sopportano di essere paragonate a delle brioches da colazione, anche se gustosissime!

Se avete risposto b, allora potete leggere il post che segue (e continuate pure a pensare tranquillamente alle ragazze di Venezia).

Se avete risposto c, allora siete irrecuperabili!!! Non avete ancora superato lo stress dall'ultimo trasloco e probabilmente state ancora tentando di fare click sulla parte della frase sottolineata!

Io le veneziane, quelle della risposta b, le adoro, (oddio pure quelle della risposta a!!!)
Spesso me le faccio per colazione, ma non avevo ancora pubblicato nulla al riguardo.

L'altro giorno ho deciso di rifarle e...Be', diciamo che son venute piuttosto buffe!!!
Ma tant'è...mi son detto: sicuramente hanno il loro significato pure così, con questa specie di cappelletto in cima. La cosa importante per me è il loro sapore!

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

La ricetta da cui con partito è pubblicata qui

Tra la varie versioni ho scelto quella di Paoletta, pubblicata sempre nello stesso post e che per comodità ritrascrivo qui:

Pasta brioche

250 gr di farina 00
250 gr di manitoba
200 gl di latte
2 uova
100 gr di burro
75 gr di zucchero
5 gr di sale
la buccia grattata di 1 limone
12 gr lievito di birra fresco

1 tuorlo per pennellare e poco latte

Impastare tutti gli ingredienti, per ultimo il burro. Far lievitare 50' a temperatura ambiente coperto. Dopodichè riporre in frigo 8/10 ore coperto da pellicola.
Riprendere l'impasto e lasciare a temperatura ambiente 1 ora.
Prendere l'impasto, posarlo sul piano infarinato, sgonfiare leggermente e fare le pieghe.
Lasciare riposare coperto circa 15/20 minuti.
Spezzare poi l'impasto in pezzi di circa 55 gr l'uno.
Formare delle palline, spennellare di tuorlo battuto con 3 o 4 cucchiai di latte e lasciar riposare circa 20 minuti.

Quindi tagliarle a croce con le forbici sulla parte superiore e riempirle di Crema Pasticcera da forno.

Spolverate con dello zucchero in granella e infornate a 180°, fino a cottura.

Badate bene che dentro devono essere soffici soffici...

(Fare click sulla foto per ingrandirla)
Con questo post vi auguro anche Buone Feste e vi saluto con una foto suggestiva, scattata questo autunno dal mio balcone:


(Fare click sulla foto per ingrandirla)

Ciao e alla Prossima

Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:

23 commenti:

  1. Questa si che è una bella ricetta prenatalizia!!!
    Buone le veneziane!
    Io però al termini veneziana penso a quella specie di panettone basso...... va bene lo stesso???? :-))
    Intanto ti prendo una venezianina e ti faccio tantissimi auguri di buon Natale e buone feste!!
    Un caro abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Pensa che alla prima occhiata avevo letto "buffet" e non "buffe"...
    Auguroni anche a te e grazie di tutto ;-)

    RispondiElimina
  3. ahahaha... anche io avevo letto "buffet"... sarà che siamo un po' fissate? Comunque, saranno pure buffe, ma sono davvero invitanti!! Grazie e auguri di buone feste e ate e famiglia!!

    RispondiElimina
  4. E' sempre un piacere leggerti :) E queste veneziane hanno un gran fascino!!!

    Colgo l'occasione per augurarti un sereno Natale e soprattutto un anno che ti porti ciò che più desideri :)

    RispondiElimina
  5. Ottim queste veneziane zietto!!! Ma soprattutto tanti auguri anche a te !

    RispondiElimina
  6. Sto ancora ridendo (di me... sarei un'irrecuperabile!!)
    ;)
    Buon Natale, caro Ziopiero, e complimenti per le tue meravigliose veneziane!!!

    RispondiElimina
  7. @Tery: Grazie. Auguri di cuore anche a te! :))

    @araba: ..deformazione professionale? :D :D :D
    Bacioni :))

    @Barbara: Grazie! Ricambio con simpatia. :))

    @Anna: Grazie e anche a te tanti cari auguri. :))

    @Giulia: Giornata di auguri, eh? Bacioni :))

    @Mela: Dai, hai pensato alle tende?!?!? :D :D :D
    Aguroni anche a te.

    RispondiElimina
  8. beh se a dirlo sei TU, sicuramente la B!!! :) e CHE veneziane! boooooone! Sembrano semolici perciò mi sa che le proverò :)
    Ti auguro delle splendide buone feste, ovviamente l'augurio è esteso alla tua dolce 5/10 ed alla tua splendida Vale. SMACK!

    RispondiElimina
  9. p.s. dimenticavo: cmq come al solitoblogger fa i capricci: non vedo nè la foto d'anteprima degli scones nè le ultime due foto delle veneziane. Baci

    RispondiElimina
  10. IO c'ho la fissa dei lievitati, quindi non ci sono dubbi. La B di sicuro. Sono in lista da un pò e dopo capodanno mi sa che le provo. Intanto mi sto ammazzando di panettoni e Co. Credo che, prima o poi, il mio Ken si metterà in sciopero ;-) Cmq secondo me le hai fatte carine, non buffe. Piuttosto direi ... "puffettose" ;-))) Ovviamente, tantissimi auguriiii!!!

    RispondiElimina
  11. Sereno Natale ZioPiero e se non ci becchiamo ti auguro un grandissimo 2012!!!!!
    io vorrei cominciare con una bella colazione con queste tue fantastiche veneziane :P

    RispondiElimina
  12. @Luna: ...sarà, ma io penso alla risposta A!
    :D :D :D
    Grazie degli auguri. Racambio con affetto :* :*

    @Barbara: ...e lo so che sei nel trip dei panettoni... ;)

    Augurissimi anche a te :)

    @titty: Auguri di cuore anche a te. :))

    RispondiElimina
  13. Buone le veneziane, solo che prenderle a morsi direttamente dalla finestra viene malissimo!

    Buon NataleZIOPIEROOOOOOOOOOOOO!!!

    RispondiElimina
  14. zioPieruccio, veramente se dici "veneziana" a Palermo, io penso ad un "pezzo" di rosticceria, una pagnottella di pasta da rosticceria ripiena di ricotta, salame e caciocavallo, sale e pep e completamente ricoperta da semi di sesamo.
    Pezzo ormai raro, si fa solo in poche rosticcerie e a casa mia...

    RispondiElimina
  15. dimenticavo...sono anita, ma l'hai già capito, no?

    RispondiElimina
  16. sto perdendo colpi seriamente....Non mi ero accorta di questo post brioscioso...:) Cmq ho recuperato come vedi...:) Gli auguri di Natale ce li siamo già fatti...quindi ti faccio quelli di Santo Stefano...ahahah... Peccato non avere burro! Mi ispirano proprio...e poi dopo sti giorni a tutto cioccolato sarebbero stati l'ideale per la colazione di domani... Ufff... è come per un fumatore avere la sigaretta e non l'accendino....ihihihi..e se sostituissi il burro con l'olio????

    RispondiElimina
  17. @Mus: Grazieeee!!! (anche se in ritardo!)

    @Nituzza: ..bbbbona la pasta da rosticceria!!!

    @Fujiko: Ma come?!?!?! Non hai il buro?!!?!? Non ci posso credere!!!!
    Cmq no, non lo sostituire con l'olio. ;)

    RispondiElimina
  18. Ah zì...dopo sette giorni di full immerscion nel cioccolato, burro e uova... me dovevo da dissintossicà... e quindi ho detto no... nun ne compro fino a quanno riaprono i negozi! Che ne sapevo io che tu me pubblicherebbe ste brioscette!

    RispondiElimina
  19. @Fujiko: Zitta va, che stamattina mi sono alzato con la voglia di fare dei biscotti particolari e...scopro che avevo "solo" 3 etti di burro!!! :D :D :D
    Vabbe', razione ridotta fu. Ora esco e rivado a fare la scorta!!! ;)

    RispondiElimina
  20. Beh, queste te le copio! magari, modifico un pò per una versione con pasta madre!

    buon anno, ziopiero!!!

    RispondiElimina
  21. @Pat & Spery: Grazie e ricambio gli auguri!
    ...poi fammi sapere come saranno venute con la pasta madre! :)

    RispondiElimina
  22. Zio Piero un genio!! Invece della crema pasticcera però ho aggiunto delle gocce di cioccolato all'impasto...il sapore identico ai pangoccioli !! Che soddisfazione....grazie mille di cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima! Azzarda sempre e verrai premiata dai risultati! :))

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails