martedì 10 settembre 2013

Londra con i miei occhi



Azzipie’, ‘o raccontamo er viaggio a Londra?

Be'…su Londra è stato detto tutto e il contrario di tutto, cosa potremmo dire di nuovo?

Intanto potemo di’ che Londra val bene una messa!

Ecco! Il solito ignorante! Questo lo si diceva di Parigi!

Scusa, ma se voi di' quarcosa de novo...

…(che devo fa’ co’ questo…?)

Senti, facciamo una specie di gioco: iniziando dalla lettera A esprimiamo un giudizio, una caratteristica o una cosa che ci ha colpito di Londra, magari infilandoci dentro anche qualche foto, e poi vediamo cosa succede; tu, se vuoi, seguimi.

Daje, Zzzzipie'! Inizia!

Affascinante! Mancavo da Londra dal 1990 (!) e ovviamente l’ho trovata decisamente cambiata; oltre che Affascinante l'ho trovata anche Accogliente, Attraente, Allegra, Animata...

Il Parlamento e il suo Big Ben
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Westminster Cathedreal
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Ammazza quanto è cara, Zzzipie'!!!

(Secondo me non ha capito come funziona....)

Bella! Decisamente bella! Sarò Banale, ma Londra è davvero una bella città!

St. Paul Cathedreal da un'angolazione originale
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Boni i Biscotti, Zipie’!!! Qui i biscotti che vendono nun ze battono!!! Da noi ce li sognamo sti biscotti; meno male che ce li facciamo in casa! 

(Be'..forse ci siamo....)

Cibo! Come non parlare del Cibo? E questa, ve lo dico subito, è stata per me una piacevolissima sorpresa, inaspettata! Londra è la patria del cibo, di tutti i tipi. Interi edifici dedicati al mangiare (basti pensare alla catena Whole Foods), prodotti di tutte le specie; e poi ristoranti di tutte le nazionalità, soprattutto orientali. Per non parlare del cibo da strada. Qui mi sono letteralmente sbizzarrito!

Mega Panini a Camden Market
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)


Doughnuts a Borough Market
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Lievitati a Borough Market
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
Formaggi a Borough Market
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
Contromano! Azzipie’, ma che nun te sei accorto che vanno tutti contromano?!?!!?

(...come non detto: è irrecuperabile, davvero!)

Diversa! Come dicevo prima l’ho trovata molto cambiata, più ricca, più viva, più tutto! Londra è!

London Eye dal Westminster Bridge
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

 London Eye con i miei occhi
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
 
Dovete annàcce!

(...povero me, quante lettere mancano ancora?)

Etnie…! E’ una città davvero multietnica, dove nell'arco di un giorno puoi sentir parlare 15 lingue diverse!

Enorme. ZZZipie', me so perso 'nzacco de vorte sott' 'aaa metro!

(...giusto a te poteva capitare!)

Folla! La folla di Londra ha il suo Fascino; Fiumi di persone che camminano per la loro strada, Facce dai mille colori e lineamenti.


(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)


Forte! Azzipie’, Londra è proprio Forte! Ce dovemo torna’!
(...a Roma "forte" si usa per esprimere un insieme generale di cose positive)

Gentilezza. A Londra sono tutti gentili! Ogni persona a cui ti rivolgi ti regala un sorriso e se può aiutarti lo fa con estremo Garbo.

Funivia di Greenwich
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Greenwich - Cupola del Collegio Navale
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
Grande. Zzzipie’! Londra è proprio Grande!!!

(...a Roma "grande" si usa sempre per esprimere un insieme generale di cose positive, abbiate pazienza...)

Hamburger! A Londra ho mangiato il miglior Hamburgher della vita mia! Questo:

(Goodman presso Canary Warf. Le sue 15 Sterline le valeva tutte!)
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)


Hello! Che bello, Zzzipie'! Tutti che me salutaveno anche si numme conoscevano! 

(...però, qualcosa ha imparato!)

Impressa. E' una città che ti rimane decisamente impressa nella mente. Con i suoi skyline, le vetrine, i negozi...
Un inconfondibile skyline
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Skyline della City
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)


Vetrine "All Saint's"
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
Una curiosità: tutte le vetrine di questa catena di negozi sono formate da vecchie macchine per cucine Singer


Imbattibile!!! Azzipie', è davvero una città imbattibile!!!

(...se lo dice lui...!)

Londra! E sì... Londra è Londra! Anche con i suoi contrasti architetonici:

 Contrasti - Il moderno incorniciato dall'antico
(Tower Bridge che incornicia la City)
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Lievitato! Azzipie', co tutto quello che me so magnato so lievitato!!! :)))

(...e caro mi sei costato!!!)

Mercati. Londra è anhe la città dei Mercati! Di tutti i tipi. Dall'ormai intramontabile Portobello, al più recente di Borough, interamente dedicato al food, o al più caratteristico Camden, assolutamente da non perdere!

Camden Town
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Forchettine al Borough Market
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
 Cannucce al Borough Market
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)


Metro. Azzi', che bella sta cosa, mica come a Roma! Sciai 'na fermata ogni cento metri, poi anna' dappertutto in pochi minuti!! ...certo se la fanno paga' cara, eh?  

(...ma non ci si era perso?!?!?)

Noodles!!! Ho mangiato Noodles in ogni dove e in tutte le salse!

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Notting Hill. Zzzzipie', che bello che me sciai portato! Grazie Grazie Grazie!!!

(...di' la verità: speravi di incontrarci Julia Roberts, eh?)

Organizzata. Sì, Londra è ben organizzata, e non solo per i turisti, ma anche per chi ci vive. Tutto è facile, anche aprire un'attività!


Onesta. Azzipie', qui nessuno sembra volerti fregare! Nun te devi guarda' sempre le spalle. Se vive tranquilli!!!

(...si vede che siamo abituati male...molto male...)

Parchi. Come non menzionare i Parchi? Uno più bello dell'altro. Curatissimi, pulitissimi, verdissimi! Con le tipiche Panchine

Panchine (Hyde Park)
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
 Giardino all'Italiana (Kensington Garden)
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
Arcobaleno di fiori (Regent's Park)
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
Scoiattolo ad Hyde Park
(non vi dico che impresa per beccarlo fermo!!!)
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Pulita! Zzzipie', non ho visto una cartaccia per terra, un ramo fuori posto, spazzatura per le strade...

(...quanto ha ragione...)

Qualità. Direi che questo aggettivo esprime bene tutto l'insieme. Londra è senza dubbio una città di Qualità, in ogni cosa.

Quanta gente, Zzzipie'! E mica solo turisti! Questa città è davvero viva!!!

(...vero!)

Ricordi... E' una città che inevitabilmente ricordi nel tempo. E ti rimane impressa...

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Royal baby. Azzi', però 'na foto al royal baby la potevi fare, no? E' nato proprio quando c'eravamo noi!
(...e sì, mo ce mancava pure questa!)

 Scalinata davanti Buckingham Palace
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)


Street. Londra è una città che va vissuta sulle strade...dove si riescono a "rubare" tanti scatti!

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)


Strisce!!! Zioooo! Hai visto qui come se fermano sulle strisce?
(...si però come si sono incazzati quando ha attraversato col rosso!!!)


Tutto! Tutto quello che vorresti a Londra lo puoi trovare! Pure una giostra mozzafiato dietro un palazzo!

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)


Tevere!!! Azzipie', hai visto pure loro sci hanno er Tevere? Uguale uguale, stesso colore!
(...vabbe, sarebbe il Tamigi, ma sempre con la T comincia, quindi lo lasciamo qui!)

Il "Biondo" Tamigi
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)


Underground, come si può non rimanere incantati. Da oltre 150 anni collega ogni angolo della città, in lungo e largo. E ovviamente anche qui non potevo esimermi dal fare qualche scatto....

Gente che va - Gente che viene
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
Sguardo basso
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
Tutto scorre
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Riflessi e Riflessione



 Vite riflesse
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Unica!!! Londra è unica!

 (...qui non posso darti torto)

Viva, Vivace, Vera, Vasta, Veloce, Verace, Versatile, Vertiginosa, Vorticosa, Vibrante... può bastare? :)))

In corsa dall'autobus a due piani
(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Variabile. Hai visto Zziii' come varie velocemente il tempo? Tutte le mattine la bibbissì diceva sempre la stessa cosa: sole e pioggia, sole e pioggia! :))

 (...effettivamente)


Zzzzzz...che dormite che mi son fatto!!!

Zzzzzzzzzz.... Zzzipie'... pur'io!!!! :))))

= = = = = = = = = =

Insomma, la settimana a Londra è letteralmente volata veloce ma è stata anche molto intensa.

Ho volutamente omesso di visitare i musei, prestigiosissimi, a vantaggio della vita di strada.

Unica eccezione una mostra dedicata a Ferran Adria, genio indiscusso dell'arte culinaria, che con il suo estro e coraggio ha rivoluzionato il modo di interpretare il cibo degli ultimi 30 anni. 

Vi saluto con questa foto, a mio avviso molto particolare:

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)
Un raggio di sole coglie la gioia di una bambina, mentre cerca di nascondere il dispiacere di un bimbo al quale, forse, è stato impedito di bagnarsi...


...eeeee non scappate: dopo Londra il viaggio continua...



Ciao e alla Prossima

Lo Ziopiero

69 commenti:

  1. ...mi sono gustata tutto il tuo particolare alfabeto londinese...(beh, alfabeto "romano" in tema londinese, visto che per essere londinese a tutti gli effetti dovrebbe avere qualche altra lettera).
    a parte sciocche battute...
    che splendido originale reportage!...fatto di impressioni, momenti, sguardi, scorci, catturati nelle tue parole e ancor meglio nelle tue splendide immagini.

    un invito ad andarci, soprattutto per me che non ho mai visto Londra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Ele. Spero di averti fatto vivere la città. Ti auguro ti poterla visitare presto! :))

      Elimina
  2. Piero che bello questo post io adoro Londra e non mi stanco mai di ritornarci.Per me tra le città europee e sicuramente quella più Avanti!
    Baci
    Enrica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prossima volta che ci andrai avrai con te una bella reflex! ;)

      Elimina
  3. Solo una parola WOW! Non sono mai stata a Londra e mi piacerebbe andarci un giorno, grazie alle tue splendide immagini ci hai portato tutti con te!! Grazie Piè!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a te auguro di poterla visitare quanto prima! :))

      Elimina
  4. NOOOOOOOOOOOo eri a Londra luglio..pure io... !!!e c'ho pure fatto un reportage gluten free sull'altro blogghe che c'ho co' artre sciagurate...(glutenfree Travel & Living)..
    Peró 'e foto tue 'so speciali, me so' piaciute quelle in bianco e nero e quelle della folla..
    Bravo zi' Pié, c´é solo un probbbblema. M'hai fatto vení voja de artonacce presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia a li pescetti! (si dice così, vero?)
      Dimmi che non era la settimana dal 20 al 27 luglio!!! Vero che non era quella?!?!?

      Vabbe'...saribbeccamo!

      BaScioni ;)

      Elimina
  5. bellissimo reportage, grazie!!! Chissà se ci andrò mai...

    RispondiElimina
  6. Ciao Piero!!!
    Bellissimo il tuo post 'alfabetico'..me lo sono letto tutto tutto..foto e racconto bellissimi e divertenti come solo tu potevi fare!!
    La tua Londra mi piace un sacco!
    Baci, buona settimana! Roberta

    RispondiElimina
  7. Adoro Londra!
    anche attraverso i tuoi occhi!!

    RispondiElimina
  8. bello bello bello!!! mi hai fatto vedere la TUA londra...grande Piero!

    RispondiElimina
  9. Zio!!! Io sono una cinica irriducibile,pero' col tuo post mi hai fatto sussultare.
    Hai reso giustizia alla mia citta' adottiva,le foto sono bellissime!
    Mi stupisce che sia finite a Canary Wharf,considerato l'hamburger ne e' valsa la pena.
    Sono contenta che tu abbia notato che anche qui c'e' il Tevere.... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Canary Warf meritava davvero, soprattutto considerato il fatto di come era in origne. Anche il tragitto per arrivarci è molto particolare. Poi con quelle metro senza conducente... :)))

      Elimina
  10. Londra ti entra nel cuore a poco a poco e rimane lì!
    bello tornarci con le tue tue foto!

    RispondiElimina
  11. ho scrollato ora ma stasera me lo voglio leggere con calma e godermi ogni singola immagine (tutte stupende). e i noodles??? yummy!!! torno stasera caro!

    RispondiElimina
  12. E con questo post ci hai lasciato davvero senza parole. Ma che foto hai fatto ziopiè? Sei riuscito a farmi amare Londra sebbene il mio odio per l'Inghilterra. Caspita...ancora devo riprendermi...che foto Piero...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, ma davvero odi l'Inghilterra? Non lo avrei detto! :)))

      Elimina
    2. Si Piero..ho fatto un master di Econometria a Southapton studiando dalle 6 am alle 2 di notte tutti i giorni compresi la domenica. Quando anche tutti i supermercati erano chiusi solo la biblioteca rimaneva aperta..fino alle 2 di notte. L'anno si è concluso con 5 esami nella stessa settimana..ciascuno da tre ore. Un anno trascorso senza vedere la luce del sole...un anno trascorso a magiare carne e pesce in scatola e verdure surgelate. Ancora devo riprendermi. Ma ritornando su queste foto stasera sono ancora di più senza parole. Veramente!!!

      Elimina
  13. Ma proprio 15 sterle per un hamburger? Magari c'era il foglietto d'oro invece che la sottiletta!! :D
    Scherzi a parte, mi è piaciuto molto il tuo racconto-alfabeto fotografico: Londra è davvero incredibile e un grande "food court"!
    Ciao
    Isabel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quell'hamburger era le sette meraviglie! :))) Le rispenderei ancora le 15 sterline (anche perché con meno da quelle parti è difficile mangiare!)

      A presto! :))

      Elimina
  14. Stupenda e raccontata benissimo da te con parole e immagini!!!! buona giornata !!

    RispondiElimina
  15. Oh ma ti pare che mi arriva la notifica tutte le volte a quest'ora?!?

    Che dire Piero? Sono senza parole!!!

    Che bel tuffo nella splendida Londra,mi hai fatto fare *_* E le foto,sempre più belle !!!

    Grazie grazie grazie

    RispondiElimina
  16. Non avevo dubbi sulle tue foto... Belle! Londra mi ha avuta per solo 24 ore durante uno scalo. L'ho intravista intensa e vorticosa e lei mi ha lasciata col desiderio di tornare per poterla conoscere almeno un poco. Col tuo post mi hai riportato alla mente quel desiderio. Speriamo che la possibilità arrivi presto! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Londra va vista, almeno una volta nella vita. Poi bisogna tornarci...perché una volta non basta. E magari tornarci ancora. E poi ancora...

      (poi basta, però! :D :D :D)

      Elimina
  17. Finalmente sono arrivate! Gran belle foto, specialmente quelle con i passanti. Mi manca sempre il coraggio di scattare foto a gente sconosciuta, ma per me sono i soggetti più interessanti. Sono tutte belle, se dovessi sceglierne una: quella della mongolfiera, dall'aria vagamente surrealista. Aspetto con impazienza il seguito, intanto metterò lo scoiattolo sul desktop.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fotografare i passanti intimorisce molto anche a me, soprattutto in Italia, dove sono subito pronti a litigare in nome della privacy (poi magari delle stesse persone i social network sanno vita, morte e miracoli! I paradossi della nostra epoca...).

      A Londra non ho avuto particolari problemi, ma ero sempre sul "chi va la"!

      A breve la Cornovaglia!" ;)

      P.S. Attenta allo scoiattolo! Potrebbe scapparti pure dal desktop! "Immortalarlo" è stata un'impresa!

      Elimina
  18. Oddio Piè mi sento vecchia! questo post mi ha fatto un certo effetto, te lo devo proprio confessare. Manco da Londra dal 2002 e sembra passata un'eternità... ma forse è davvero passata un'era. Ho una foto a Camden Town con le converse, i capelli lunghissimi,i jeans tagliati a metà sulle ginocchia tenuti insieme con gli spilli da balia (hai presente?) e un bikini... follemente spensierata... (eravamo lì per studiare) che ricordi... quanti... Grazie per avermeli tirati fuori dal cilindro stasera....
    Bellissime le foto, i dettagli , anche quelli di food sottolineo, (i max panini giganti sono fenomenali) e le sensazioni che ci hai fatto vivere con le tue chiacchiere e la tua ironia...
    Un caro abbraccio a te :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 10 anni ai nostri ritmi e con le cose che accadono sono davvero un'eternità!!!

      p.s. ma tu lo sai che la signora che vendeva quei mega panini si è alterata perché glieli ho fotografati? Ahahahaha, roba da non crederci!!

      BaSci! :* :* :*

      Elimina
  19. Carina la tua Londra dalla a alla z! Vero che cresce e cambia in fretta? Dovrò tornarci anch'io allora!
    Belle le tue foto e non poteva essere diversamente! Adoro le espressioni che hai colto delle persone in b/n! E londin bridge e' più bella delle cartoline! Visto poi dai rayban ancora più particolare! :-) chissà le cose buone ma anche non tanto che avrai mangiato! Io infatti a Londra mangiavo solo orientale e indiano :))
    Grazie per averci trasmesso le tue sensazioni e le tue visioni di Londra. Bella. Ps ma il Tevere e' tutto un'altra cosa :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente ho mangiato molto orientale, ma non poteva essere altrimenti! ;)

      p.s. il Tevere ti aspetta ;)

      :))

      Elimina
  20. E dai!!!! Londra vista così è veramente molto bella particolare affascinante, molto di più di quanto mi ricordassi, leggere e seguire le tue foto è stato come sempre piacevolissimo. Un abbraccio Manu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Manu. Mi fa piacere ti sia piaciuta questa mia "visione". T'abbraccio. :)))

      Elimina
  21. Se uno crede che il buon Dio abbia dato a ciascuno dei talenti, con te ha esagerato...Non mi perdo una tua ricetta perchè sono sempre pensate, singolari e mai banali. Fai foto bellissime e queste su Londra sono una conferma. Oltretutto, pur cucinando benissimo sei anche magro! Per aggiunta, sei uno dei pochi romani che non se la tirano ( eheheh, conosco bene Roma avendo parenti, amici, e avendo avuto amori là che mi hanno fatto trascorrere moltissimo tempo nell'arco dela vita in questa città ). Dei talenti avuti nessuno è andato sprecato. Complimenti e ammirazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vincenzo, tu sei troppo gentile con me! Grazie per tutte le belle parole che hai usato nei miei confronti. :)))

      Elimina
  22. Che bella Londra e complimenti per le foto perché sono meravigliose!
    Gabriella

    RispondiElimina
  23. Incredibbbile Zi', eravamo a londra dal 13 al 19....nun ce posso crede, porca li pescetti.
    Vabbé se vemo 'nartra vorta......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mejo così, Gluty! Non me la sarei mai perdonata se fossimo stati lì nello stesso periodo!

      Prossimo viaggio che farò ti avviso, magari riusciamo a incontrarci a Sanpietroburgo o a Istambul, chissà... :D :D :D

      Elimina
  24. Mi piace più la Londra vista coi tuoi occhi che coi miei.
    Mi piace questa cosa :')

    :* :* :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura!
      Be', magari questa nuova visione può farti riconsiderare qualche opinione sulla città. ;)

      :* :* :*

      Elimina
  25. ma io c'ero....
    così mi sembra, ora, dopo aver letto e guardato tutte le foto...
    ero sul ponte avveniristico che porta dritto alla cattedrale di St. Paul (difatti ho incrociato il tipo col cellulare, me lo ricordo bene :)
    ero a Camden Market a sbavare davanti ai mega panini che avrei voluto sbafare
    ero a Borough Market indecisa su quale cannuccia scegliere (e mica scelgo le bevande, io!)
    peerò mi sono rifiutata senza possibilità d'appello di mangiare i Noodles
    ero ad Hyde Park stesa sull'erba, accanto alle panchine stese, mentre lo scoiattolo mi correva intorno (sei riuscito a fotografarlo solo perché s'era stancato di galoppare torno torno:)
    Non c'ero sulla ruota! così bella vista coi tuoi occhi, poi mi racconti :) (fiuuuuu me la sono scampata!)
    ero fra la folla... però non mi vedo fra di essa, tira fuori la mia foto!!
    Non c'ero sulla Funivia di Greenwich.... vedi Ruota London Eye :) (insomma, nun ce salgo lassù!)
    C'ero davanti alle Vetrine "All Saint's", stavo lì sotto a testa in su e pensavo "certo, strani so' strani gli inglesi:))
    c'ero a Camden Town e mi son messa a ballare! (certo, folli so' folli st'inglesi! però con l'appiombo, come direbbe Camilleri:)))
    Non c'ero sulla giostra che fa cucusèttete dietro il palazzo! (che fissa, st'inglesi, con le altezze!!!)
    c'ero sul battello a solcare le bionde acque del Tamigi (secondo me è biondo tinto però)
    E c'ero sotto, nella metro... eccome se c'ero. Ipnotizzata dalle scale, dalla velocità e dai visi. Pure dalle scarpe :)
    ero nei riflessi...m'incanta la magia degli specchi, la capacità di catturare il non visto
    E c'ero a giocare con l'acqua e con i raggi di sole!!
    Grazie Piero, per avermi portata con te :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahh, Tamara Tamara, sei insuperabile con i tuoi commenti!!!

      Felice di averti portato con me, ma la prossima volta ci mangiamo inisieme i noodles, eh?
      Sulle giostre invece no, non ti ci porto, stai tranquilla! :)))

      BaScioni!!! :* :*: *

      Elimina
  26. I tupi reportage di viaggio sono tra i pochissimi veramente interessanti in circolazione, anzi oso dire che ti tengono attaccata lì fino alla fine del post!
    Le foto sono sempre bellissime ed ho molto apprezzato, stavolta, gli scatti tra la gente...hai saputo cogliere facce "che parlano", attimi di vita non statica...bravo, davvero :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Stefania. :)))
      La street fotografy mi ha sempre attratto, peccato che sia diventata un po' a rischio.
      Non ti dico cosa mi ero inventato per fare gli scatti nei vagoni della metropolitana... sembravo Kubrick!

      p.s. per chi non lo sapesse, prima di diventare uno dei registi più famosi della nostra epoca, Kubrick a 18 anni ha iniziato con la fotografia, facendo degli scatti davvero superlativi tra cui spicca una famosa serie dentro la metropilitana, dove si era inventato un marchingegno per non farsi notare dai passeggeri.

      Elimina
    2. Ti giuro che ci ho pensato, soprattutto per le foto in metro...mi sono chiesta come avessi fatto a non dare nell'occhio e magari non ricevere un cazzotto da qualcuno poco propenso ad essere immortalato :D

      Non sapevo di KUbrick, grazie.

      Elimina
    3. Mi sono travestito da "turista fai da te", con la reflex appesa al collo, assunto faccia da rimbambito (vabbe, dirai che ce vole poco), guardavo a sinistra e scattavo a destra, senza dare troppo nell'occhio e senza vedere cosa inquadravo. Tra gli scatti ho anche immortalato due rotule, un polpaccio e uno zainetto (per fortuna non in fronte!)
      :)))

      Elimina
  27. Sullo schermo grande le foto fanno un altro effetto.
    Sono magnifiche! Originali, colorate... pazzesche!
    Bello vedere Londra con i tuoi occhi :D

    RispondiElimina
  28. Bello sto resoconto Zio!! Anche io quando ci sono stata tempo fa (anche solo per 3 giorni) ho evitato i musei (che comuqnue avevo visto nel '95) per Vivere la città a pieno e visiatre dei mercati...Io sono stata anche a Brick Lane che secondo me vale davvero la pena visitare (Mentre Camden Town, dovessi tornarci probabilmente lo saterei a piè pari..Se uno non l'ha mai visto magari vale la pena un'occhiata, ma per il resto secondo me non ha molto di attraente a parte il Camden lock e il ponte)...
    Saono andata a rigurdarmi il post e ho visot che l'avevi commentatto a suo tempo scrivendo "Mi hai fatto venire voglia di tornarci"..:Mi fa piacere che poi tu ci sia tornato davvero...:P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brick Lane non l'ho vista...quindi ci devo tornare!!! :)))
      (sì sì, tornamoce Zzzzipie'!!!)

      Elimina
  29. Bellissimo il tuo reportage Zio ma le foto ... spettacolari!!! Anche a me piace tantissimo fare le foto a sorpresa, senza che le persone si mettano in posa. Fantastiche, mi sono gustata il tuo post con calma. Ero già venuta ieri ma ero di fretta e volevo guardarlo con calma assaporando foto per foto. Grazie Zio, sei sempre unico nei tuoi reportage. Un baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che piacere sapere che ti sei ritagliata uno spazio di tempo per leggermi con calma! :)))
      Grazie. :)))
      Lunedì prenotati, che si continua!
      BaSci!
      :))

      Elimina
  30. ma....GRAZIEEEEEEE!!!
    un post fantastico!!!
    nn sono mai stata a Londra e non ho mai voluto desiderare andarci più di ora, dopo aver visto qst post!!
    grazie ancora!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te!!! E' un piacere averti solleticato il desiderio! :)))

      Elimina
  31. Bellissimo reportage Zio!! Anche mio figlio è stato a Londra quest'estate girandola davvero in lungo e in largo e già ..mi aveva "solleticata"..ma con queste foto.. Prossima tappa Londra!! Grande Zio come sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Sabrina! :)))
      Vai a Londra, dai! ;)

      Elimina
  32. U come Unico! Una descrizione così perfetta di Londra non l'ho letta nemmeno sulla guida! MI hai fatto venire voglia di tornarci...Un bacione enorme ZìPiè!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails