giovedì 14 aprile 2011

Scatti 7: 3-2-1... FUOCO!!!!

Eccomi qui!!!!
Vi sono mancato? Dalle mail che ho ricevuto in privato direi di si...

Ho avuto dei giorni piuttosto intensi al lavoro che mi hanno lasciato pochissimo tempo libero, per cui ho cucinato l'essenziale, riscoprendo il sapore della pasta olio e parmigiano e dell'ovetto "occhio di bue" (a proposito, voi come lo fate? Anche questo sembra banale, ma meriterebbe un post dedicato!!!); ho anche navigato pochissimo tra i vari blog amici, e me ne dispiace tanto; in compenso questi ultimi giorni li ho passati in una città meravigliosa: Berlino! ...Appena posso magari ve ne parlo, che dite?

Veniamo subito al post di oggi, che mi scappano le mani sulla tastiera e tra poco devo andare al lavoro, per cui programmo in automatico alle 8 e poi via nella metropoli!!!!

Come annunciato, oggi solo foto; so che vi piacciono :)))

Tempo fa avevamo esplorato l'interno di una goccia, ricordate?
La magia dell'infinitemente piccolo, il micro cosmo riflesso

Abbiamo anche fissato l'attimo, cogliendo poi l'essenza, in un gioco di istanti impossibile da fissare ed ammirare a occhio nudo.

..e dopo l'acqua, ho voluto provare col fuoco.
Altro elemento, altrettanto fondamentale.

Col fuoco non si scherza, lo sappiamo.

Ma da dove nasce il fuoco? Cosa fa "scoccare la scintilla"?

Ho provato a cercare l'origine, l'istante da cui nasce il tutto.
Ho usato i fiammiferi, cercando di immortalare l'attimo in cui lo zolfo si infiamma, formando poi ogni volta un'espressione irripetibile, induplicabile, di giochi di luci e fiamme.

Lascio la parola alle immagini e ai vostri commenti. Come al solito vi suggerisco di ingrandirle clickandoci sopra.
Poi, ditemi quale foto vi ha colpito di più.

Grazie e alla Prossima

Lo Ziopiero

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

(Fare click sulla foto per ingrandirla)

(Fare click sulla foto per ingrandirla)






26 commenti:

  1. Buongiorno ZioPiero!!!quanti scatti al secondo??
    A me piace la prima foto, proprio l'attimo in cui lo zolfo comincia a trasformarsi

    RispondiElimina
  2. si vede che andavi di fretta Zio...trova un po' l'errore?? xD
    Belle le foto..la mia preferita è la terza!

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. si, ci sei mancato!
    ;-)
    io voto per la magia del fuoco della 3.
    buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Sempre di corsa Piero!
    Begli esperimenti, anche se un po' mosse, eh! :D:D:D
    Non so se lo vedo solo io ma la fiamma a forma di cavallo che esce dalla 4a foto è da ingrandimento.

    RispondiElimina
  5. Ciao Zio...sei stato a Berlino?!?? beato te, io non ci sono ancora mai stata ma voglio rimediare a questa lacuna. Sono sicura che avrai fatto anche un sacco di foto...dai ce ne fai vedere qualcuna?
    A me piacciono moltissimo le prime due...la prima perchè si vede l'istante zero, e la seconda perchè la fiamma prende una strana forma quasi perfettamente tonda...non me lo sarei mai immaginato.

    RispondiElimina
  6. ciao ....
    presuppongo che le tue foto vorrebbero un inizio e una fine ..!!? non è possibile spiegarlo proprio come non è possibile accendere un fuoco usando la fotografia di un fiammifero ..il problema semmai e dalle varie correnti di pensiero prima confezioniamo e poi e poi si adoperano per farci rientrare nel mondo dell'immaginazione ... ogni uno di noi può vedere e immaginare ciò che la mente in quell'attimo cattura .....
    un abbraccio zio piero e ben tornato..
    lia

    RispondiElimina
  7. Ciao Zio! Si, ovvio, che ci sei mancato! Ti stavo per scrivere anch'io un'email poi avevo paura di disturbati (manco fossi il mio fidanzato...ahahahah). Credo che questa sia stata una settimana intensa per tanti dal punto di vista lavorativo...siamo l'Italia che produce!
    Bellissimi i tuoi scatti, con te non ci si annoia mai! Riesci a cogliere particolari che a noi umani non sono visibili agli occhi... sarai mica un marziano?!?!? Ahahahaha! Bacione!

    RispondiElimina
  8. Ci stavi facendo preoccupare Zio! :))))

    RispondiElimina
  9. Bentornato Zio!!! Eh si che ci sei mancato! Aspettavo questo post! La mia foto preferita è l'ultima. mi piace che la fiamma abbia uno sfondo scuro e poi mi sembra abbia una forma come quella di una falena ;)

    RispondiElimina
  10. ma come fai?!?!?! dico io, come fai?!?!?!

    tu sei un mago! il merlino della fotografia... il silente della reflex... il tu-sai-chi della composizione. c'è da aver paura, c'è ;-)

    ah, non so se si era capito, le foto mi sono piaciute un sacco e non saprei quale scegliere

    RispondiElimina
  11. Ma dai che lo sai benissimo che ci sei mancato tanto ^_^
    Belle le fotografie..mi piace la nr 9...
    Non sapevo che ti si potesse scrivere cosi' tanto per fare 2 chiacchere..ahahahah mo vedi quanto rompero' ;) va che scherzo eh?! non sono il tipo..anzi di solito sono piuttosto riservata...
    mi è scappato l'occhio (per fortuna l'ho ripreso..) sulla fotina della prossima ricetta....mhmmm mi ispira moltissimo..patate? ^_^
    baciiiiii

    RispondiElimina
  12. Ciao Zipie'.
    Forse dire che la seconda è quella che mi piace di più è banale. Ma sarebbe troppo lungo descrivere quello che "vedo" in ogni scatto.
    Mi associo a Nicospadellatore sulla forma del cavallo (a dondolo?) della 4^ foto.
    Complimenti come sempre,
    Angela

    RispondiElimina
  13. Stupenda, la penultima fiamma!
    E pure Berlino. Chissà com'è cambiata da come la ricordo ancora con il muro. Chissà se è ancora buona la pasticceria Kranzler che all'epoca faceva una apfelKuche mit Sahne che non ho mai dimenticato. Il post sull'uovo lo aspettiamo, sono un cibo divino...

    RispondiElimina
  14. @titty: 3 scatti al secondo. Alcune le ho scattate con uno zoom 18-200 posizionato intorno a 170mm e 1/250 f / 6,3 ISO 400. Altre le ho scattate con un Macro 100mm 1/800 f / 4,5 sempre 400 ISO.

    @Fortunazero: Grazie per la segnalazione! E’ vero, andavo proprio di fretta!!!
    :)))

    @Gaia: La magia del fuoco….

    @nico: Il cavallo l’avevo notato subito anch’io. Incredibile, eh?
    Le foto non sono mosse; semmai è il soggetto che è in movimento ;-)
    D’altra parte per avere quei risultati non potevo abbassare ancor di più i tempi (meno di 1/800 avrei dovuto aprire ancor più il diaframma rischiando evidenti sfocature)

    @elenuccia: Di foto a Berlino non ne ho fatte molte. Ho portato la compattina e ho cercato qualche particolare.
    Le forme della fiamma sono una diversa dall’altra. Quel giorno ho fatto più di 200 scatti e non ce n’era uno uguale all’altro!!! I fenomeni unici, irripetibili, mi hanno sempre affascinato

    @lia: …grazie. Ben trovata! :))

    @Kiara: …scusa se ti rispondo con ritardo, ma mi stavo pulendo le antenne verdi!!!
    :D :D :D
    p.s. lo sai, tu non disturbi mai ;-)

    @Tery: ….ma dai, mica ero proprio sparito del tutto!!! Ho commentato e risposto qua e là… :))))

    @Cleare: …ti ricorda una falena? Buffo, non ci avevo fatto caso!

    @Gaia Celiaca: …pensa chi ti sei portato in macchina!!! Ahahahaah
    Bacioni, Gaiu’

    @Araba: Bella, Araba. Ma tu lo sapevi che ero in tedesconia! :)))

    @Stefania: Mi sa che è la più votata…che poi è la stessa che ho messo in anteprima!

    @Mary: Si! Patate! Ma tu lo sai che ci puoi clickare sopra sull’anteprima, si?

    @Angela: Grazie, troppo buona :)))

    @Pellegrina: Berlino mi ha letteralmente affascinato. Non ci ero mai stato. Certo sarà cambiata moltissimo da quando l’hai vista tu. :)

    RispondiElimina
  15. @Lia: Ma infatti "ben trovata" è un modo di dire di chi torna e ritrova le stesse care persone ;-)
    Bacioni
    :)

    RispondiElimina
  16. Finalmente!!
    Pensa che io passavo sotto casa tua e me ne andavo altrettanto sconsolato perchè nn sapevo su quale portiera della macchina scrivere qualcosa!! :P ahahahahahahaha
    PS
    Molto belle le foto...ed il tuo percorso di immagini...quelle che io non potrò mai fare altrettanto bene :P hehehehehee
    Hai ragione ingrandendole...si percepiscono altri particolari...ebbravo allo ZioPiero...adesso però attento a quando passo! :P aahahahhahah

    RispondiElimina
  17. Ciao Ziopiero e piacere di conoscerti!!!!
    Complimenti per tutto il tuo blog!!!!veramente interessante!!!!!
    Le foto sono tanto fantastiche!!!!!!
    Ma quanto sei bravo...a me pure piace fotografare ma non ho iltuo stesso risultato!!!!!
    MI piace la prima quando lo zolfo da vita a quella piccola lucina....come in tutte le cose io amo sempre il principio piu'delle volte i finali sono scontati...non trovi????
    Buona vita e se vuoi vienimi a trovare...non troverai foto belle come le tue,ma tanto buon cibo!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. @Lia: ...ohohooo!!!

    @Gamby: ...attento tu! Ho posteggiato due macchine identiche. Una è quella vera, l'altra al primo graffio esplode ricoprendoti di miele e piume di gallina.... altro che roulette russa!!!

    @Graal77: Grazie per i complimenti! :))
    Il principio sicuramente è l'attimo più significativo, l'origine della vita. Pero' non tutti i finali, come hai detto, sono scontati... Ci sono i "finali a sorpresa"!!! ;-)

    Ti verrò a trovare (ho già dato una prima veloce sbirciatina).

    Buon Tutto anche a Te. :))

    RispondiElimina
  19. Ahó momenti rischi de fa´come Nerone....Roma infiamme
    peró sei bbbravo, nun ce gnente da di', bbbravo sei bbravo..

    Abrazos calurosos ( co' tutto 'sto foco..)

    RispondiElimina
  20. @Gluty: ...zitta, va. Che alla prima serie di scatti a momenti mi va fuoco la sòffete!!!
    :D :D :D

    RispondiElimina
  21. La messa a fuoco del fuoco :P

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails