martedì 27 gennaio 2015

Riso Rosso Thailandese con Tandoori Masala e Pollo al Curry

Allora, avete preparato il Tandoori Masala

OK!

Allora passiamo subito alla ricetta del...

Riso Rosso Thailandese

(Fai click sulla foto per ingrandirla)
Ingredienti
Riso Rosso Thailandese
Tandoori Masala
Pinoli

  • Mettete  a bagno il riso per un'ora
  • Scolatelo
  • Riempite una pentola d'acqua e sale
  • Versatevi il riso
  • Mettete sul fuoco e portate ad ebolizione a fuoco dolce
  • Cuocete per circa 20'
  • Scolate quando è al dente (attenzione: ha una consistenza diversa dal riso a cui siamo abituati)
  • Fermate la cottura sciacquando con acqua fredda
A questo punto:
  • Continuate la cottura in padella e con del burro
  • Aggiungete i pinoli precedentemente tostati
  • E infine il Tandoori Masala 

Per non farci mancare nulla accompagniamo il piatto con un ....


Pollo al Curry

Ingredienti
Una cipolla
2 carote
Olio
Aglio
Yougurt greco
Curry
Mandorle tostate
Bocconcini di pollo

  • Rosolate l'aglio in padella
  • Aggiungete poi cipolla e carote tagliate sottili sottili
  • Aggiungete acqua (tanta)
  • Cuocete 5' a fuoco sostenuto e poi il resto a fuoco basso/moderato; le cipolle devono ammorbidirsi, quasi sciogliersi
  • Aggiungete curry
  • A parte mescolare yogurt e bocconcini di pollo
  • Aggiungete altro curry
  • A questo punto versate i bocconcini di pollo alle cipolle e carote
  • Continuate fino a quando il pollo sarà cotto

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)


Servite insieme al riso.


(Fai click sull'immagine per ingrandirla)



Ciao e alla Prossima

Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:

24 commenti:

  1. Finalmente! Lo stavo aspettando!!!
    In bocca al lupo per il corso! ;)

    BaSci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io aspettavo te!
      Grazie per l'augurio, ma ci vediamo prima, no? ;)

      Elimina
  2. Io non oso neanche immaginarli profumo e bontà di questo riso!!!!!!!!!
    Poi tu hai scelto di accompagnarlo ad un'altra pietanza squisita e deliziosamente speziata...
    Accoppiata vincente direi!
    Sostituirò i bocconcini di pollo con quelli di tacchino, ma per il resto seguirò alla lettera le tue indicazioni ;-) ;-) ;-)

    Mi piacciono queste ricette con spiccato carattere etnico! Assai! :)))))
    Grazie per condividere tutto e più di tutto!!

    BAsCIO .-* :-* :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente anche il tacchino va benissimo, se non meglio!

      A prestissimo! ;)

      BAsCIO :* :* :*

      Elimina
  3. Mamma mia, quanti ricordi thailandesi!! quasi quasi me lo faccio sto riso thai col pollo thai senza bacchette però, e..... lo sai no? senza cipolla :))))))
    Quanto mi piace il riso! sia quello che si mangia che quello che si ride :)))) quindi che dici, risiamo e ridiamo?
    baSci rossi salenthini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. OK! Risiamo e Ridiamo, Tamara, ma poi....Cipolliamo!!! :D :D :D :D :D
      Prima o poi dovrai pur cedere alle cipolle.... :)))))))

      BaSci Romani!!!

      Elimina
  4. Tutto bello e buono, ma sono tanto stufa di cucina orientale che aspetto per qualcosa di italiano. Comunque quella thailandese è uno dei migliori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già stufa Agnese?
      Certo se penso alle varietà della cucina italiana davvero si rischia di non stufarsi mai!!!!
      Penso non basti una vita per provare tutte le ricette nostrane possibili e immaginabili.

      Elimina
    2. Solo della cucina e già da parecchio. Infatti quasi sempre preferisco nutrirmi in casa all'italiana. Cosa non sempre facile perché la cucina italiana è molto vasta ma soprattutto è di prodotti.

      Elimina
    3. Conosco poco la cucina della Malesia, anzi a dir la verità non la conosco affatto! Però ho capito che è paese affascinante...

      Elimina
    4. Molto affascinante dove convivono pacificamente tre etnie. Oggi come oggi un vero miracolo, direi. Quindi tre cucine ben definite, la malese, l'indiana e la cinese con i rispettivi incroci. Una scelta vastissima, ma ad un certo punto arriva una specie un rigetto, questo è normale, poi passerà. Pensa che a suo tempo mi era capitato persino con la cucina italiana!

      Elimina
  5. mi piace la cucina orientale... ho mangiato indiano, ma thai ancora no!!!....sono sicura però , che ,al contrario di Tamara ,lo mangerò esclusivamente con le bacchette!!!! :D
    Complimenti!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be'...onestamente non so se questo piatto si possa definire veramente thai per la sola presenza di riso rosso thailandese...

      Sarebbe come se un americano facesse della pasta (scotta come solo loro sanno fare) condita versandoci sopra della salsa comprata e ci venisse a raccontare che mangia italiano... :D :D :D
      Tu che diSci? :))))

      BaSci :))))

      Elimina
    2. per scoprirlo dovrei fare un salto veloce in thailandia ... mimetizzarmi tra la gente del luogo ....e assaggiare tutte le loro cose...:D
      di sicuro prima o poi lo preparerò e ti farò sapere ...:D

      Elimina
    3. EHM... posso permettermi di inserirmi? :)))) è che il paragone mi pare poco azzeccato :))))))))))))
      a meno che.......... ma non credo!!!!

      Elimina
    4. EHM...Tam, effettivamente per come ho risposto ad Annarita la frase si presta a dei fraintendimenti e potrebbe far sembrare il piatto da me presentato al pari di quelle paste asciutte immangiabili cucinate dagli americani...ahahahahah MAI SIA!!! :)))))

      Approfitto per cercare di spiegare quanto volevo dire (anche se son sicuro tu avevi capito benissimo): non conoscendo la cucina thai non potrei permetterrmi di definirla e illustrarla attraverso un unico piatto e per la sola presenza del riso denominato thai. :)))))

      p.s. ...e comunque gli americani di cucina non ci capiscono niente! :D :D :D :D :D

      BaScioni, beddha mia :* :* :* :* :*

      Elimina
  6. Hice este arroz y me quedó duro, veo que tu lo pusiste en agua durante una hora y tal vez ese es el secreto. Gracias.
    Blanca de JUEGO DE SABORES

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hola Bianca. En realidad este es el secreto ;)

      Elimina
  7. complimenti per la ricetta e per i corsi a bologna

    RispondiElimina
  8. Ciao Piero, ho appena visto il tuo post (che mi era praticamente sfuggito ...) ed ho notato che ci siamo sincronizzati, mentre tu probabilemente preparavi il post, noi sabato 24 abbiamo fatto una cenetta "indiana" tra amici (quelli della combriccola del panettone), solo che il ns. cuoco di turno - tra l'altro bravissimo - ha preparato un riso alle verdure e curry indiano (che era della consistenza della crema spalmabile e molto più scuro e decisamente forte!!!) e pollo Tandoori ... diciamo solo che il riso oltre che ottimo, era talmente piccante che dopo la birra mi pareva passito di pantelleria ...
    Devo provare questa tua ricetta che mi pare più alla portata delle mie povere papille gustative.
    Un abbraccio, a presto.
    dario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah, non male la birra che sapeva di passito! :)))
      Bella la vostra combriccola!

      Ricambio l'abbraccio e... a prestissimo! ;)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails