lunedì 5 maggio 2014

Sformato di avanzi - Post in rima nr. 3


(Fai click sulla foto per ingrandirla)

Zio, ma quando pubblichi un'altra ricetta in rima

Aho, ma mica me chiamo Pascoli?!?!?

Dai, che col Tonno in crosta mi hai fatto sbellicare....

Vabbe', ci riprovo. Sai, giusto l'altro giorno avevo in frigo un po' di avanzi da smaltire e così....


Se di avanzi hai il frigo pieno
Cucinar puoi in un baleno!
Basta solo un po' d'impegno
Ed agir col proprio ingegno!

Se dal tonno in scatoletta
Non vuoi far una pappetta
Tu dovresti già sapere:
Che sformato puoi ottenere!

Se poi il pane hai conservato
Di sicur non hai sbagliato
Ché nel latte va sì versato
E lasciato un po' ammollato.

Parmigiano grattugiato
Va poi insieme mescolato
Anche un uovo ben ci stà
Con sale e pepe a volontà

Coi formaggi puoi abbondare
Non ti devi limitare
Ad esempio il provolone
Vai lì messo a propulsione!

Sei una vera cuciniera?
Devi aggiungere il groviera
A striscine lo puoi fare
Per poi farlo rosolare

Ora in forno va sì messo
Ma gli devi stare appresso
Dopo circa una mezzora
Con la crosta si colora

E se crosta non appare
Or tu il grill dovrai usare
Giusto il tempo di dorare
Non lo devi sbruciacchiare!

A vederlo non è bello
Anzi è proprio bruttarello
Ma il sapore è prelibato
Ed un pasto avrai svoltato!

(Fai click sulla foto per ingrandirla)


Azzipie', a poesia è bella, ma non ci ho capito gniente come fare a cuScinarlo...

Ok, meglio che dosi e procedimento le riscrivo con il metodo tradizionale ;)

Ricetta
Per una teglia 20x30 cm

400 g di pane raffermo
400 g latte
1 uovo
300 g tonno sottolio scolato
100 g parmigiano grattugiato
100 g provolone tritato
100 g groviera a scaglie
sale e pepe

  • Tagliate a fette il pane
  • Mettetelo nel latte per una mezzoretta
  • Strizzatelo 
  • Mescolate il pane insieme al tonno, al provolone, al parmigiano e parte del groviera
  • Salate e pepate
  • Sistemate il tutto in una teglia imburrata
  • Spolverate il restante groviera sopra
  • Infornate a 180° per circa 30'
  • Eventualmente accendete il grill gli ultimi minuti per indorare.

Trovo queste preparazioni assai comode, anche perché possono esser fatte in momenti diversi dalla cottura (basta mettere la teglia in frigo per poi infornarla al momento giusto).

Inoltre un volta cotte si possono conservare o congelare (se avanzano...)

(Fai click sull'immagine per ingrandirla)

Conservatevi questa ricetta, potrebbe sempre tornarvi utile! ;)

Ciao e alla Prossima.

Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:

32 commenti:

  1. Slurp! Una bella ricetta in rima...non l'avevo mai letta prima! E mi fermo qua perché non vorrei far rivoltare nella tomba il Manzoni proprio nel giorno dell' Ei fu!
    Bruttino quanto vuoi ma io me lo spazzolerei in un amen ed il freezer non lo vedrebbe nemmeno in cartolina! Che poi...esisteranno delle cartoline raffiguranti freezer???? Probabilmente sì..."tanti saluti dai -18 °C. Tuo capitano F."
    E dopo essermela cantata e strimpellata da sola....buon inizio di settimana!!!! Non so se si è capito ma dalle mie parti, parafrasando Quelo, "C'è GROSSA CRISI!!!" ^_^
    Ciauuuu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, la cartolina del Capitano F. non è male!!! :D :D :D

      Quanto a Quelo...."La seconda che hai detto!" :))))

      p.s. è vero! Oggi è il 5 maggio!

      Elimina
  2. Bentornato!!!! Io ho una ricetta simile in un vecchio libro di cucina,scappo non ho tempo appena posso torno e ti dico pure come e' la mia ricetta simile ;)
    Le tue rime sono troppo belle,ma mi devi promettere anche una storia perche' anche le tue storie sono fantastiche! Buona giornata carissimo poeta :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. OK, Isa. A breve qualche altra storiellina delle mie! :))))

      Elimina
    2. Mia madre ha un vecchio libro di ricette in cui c'e' un polpettone di tonno fatto con tonno,parmigiano,pane e uova poi pero' va cotto in vaporiera dando forma di un salsicciotto e una volta freddo si accompagna con maionese,io lo preparo spesso in estate perche' e' una cena fredda ma la tua versione mi piace tantissimo e mi sembra la versione invernale di questa ricetta! Aspetto con ansia una storiellina delle tue allora.....a Pie' si troppo forte!
      Sto aspettando che arrivino le farine ordinate e poi LICOLI! Se pure stavolta mi viene acido stai attento alle gomme della macchina ;)
      Felice settimana carissimo maestro :)))

      Elimina
    3. Conosco quella ricetta di polpettone di tonno. L'hai mai fatto con le patate? E con la ricotta? Entrambe le versioni molto buone.

      p.s. noooo, le gomme no!!! Le ho appena cambiate!!!! Semmai ti dò il mio di licoli! :D :D :D

      Elimina
    4. Allora provero' sia con patate che con ricotta entrambe le versioni mi ispirano tanta fiducia!Allora con il licoli affare fatto se viene acido vengo a prendermi il tuo e tu intanto ti sei risparmiato le gomme :D :D :D :D

      Elimina
  3. Eccoti finalmente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Quale miglior modo di iniziare la settimana????
    Un pieno di risate ed un'irresistibile golosità!

    Anche secondo me una preparazione di questo tipo non ce la fa ad arrivare al freezer...; troppo buona!!!!
    Ricettina veloce, e realizzabile in qualunque momento visto che, gli ingredienti necessari in casa son sempre presenti! ;))
    Stampata ed inserita nel mio quadernino dei buoni e veloci!!

    Grazie per la squisita condivisione di sempre, e per averci regalato il tuo saper essere anche poeta!
    Buona giornata e a presto!!!!!!!!

    BAsCI :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella, Emmettì!
      Effettivamente mi ero preso un periodo di stop, ogni tanto ci vuole, anche per i poeti! :D :D :D

      BaScioni al contrario! *: *: *:
      :))))

      Elimina
  4. Zio Poeta, sei diventato!
    ;-)

    RispondiElimina
  5. Pieroooo finalmente!!!!!

    Oh ma che se fa così che c'abbandoni senza preavviso?!?

    Che buono questo piatto!
    Ma come cavolo fai a tirar fuori tutte 'ste rime!
    Sei l'uomo dalle mille risorse!!!

    Basci basci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aho, ma io vi avevo avvisato! :)))))

      BaScioni, bella mia!

      Elimina
  6. Pieroooooo ma sai che pensavo fosse una torta di mandorle :D....ah ah..... Certo zia Essepi ha proprio ragione..capperi ma come ti escono tutte ste rime..Nun ce sta nulla da fà... te le cose o le fai bene o nun le fai proprio. A prestissimo Piero ;P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha, vero! Dalla foto potrebbe sembrare!

      p.s. e infatti sai quante cose non faccio....? :)))))))))

      A prestissimo! :))))

      Elimina
  7. Me piace.... ce vado matto pe le ricette co tutto.... :D

    RispondiElimina
  8. Piero iniziavo a sentire la mancanza delle tue ricette in rima, questa poi è anche facile e furba quindi mi piace ancor più!
    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti! Facile e furba, oltre che buona! ;)

      Elimina
  9. uff...non ce la faccio a lasciare un bel commento in rima...troppo di corsa...troppo da fare...
    ma quanto gusto si riesce a tirar fuori quando si mettono assieme gli avanzi che si hanno in frigo.
    Soprattutto, quando si hanno vari formaggi a disposizione (di cui sono molto golosa)!
    è in prosa il mio commento,
    ma spero di farti contento
    con questa strofa strampalata,
    per un saluto in baciata!
    :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo commento è assai gradito
      E questo post ha sì arricchito
      Lo ziopiero è inorgoglito
      Ed il piatto ben servito!

      :))))

      Elimina
  10. Troppo simpatico lo sformato in rima.
    Ti faccio una confessione, anche io per le rime ho una gran passione. Ogni volta che ci si trova a tavola al mio paesello sono io ad aprire il banchetto con uno stornello!
    PS: Ti avevo scritto tempo fa. Grazie per la dritta su come fare i collage! E' divertente.
    Ciao
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Sara! Il prossimo tuo commento allora sarà uno stornello? :)))

      Elimina
  11. Buooono!!! E soprattutto un piatto anticrisi...:(

    RispondiElimina
  12. Lo ZioPoeta :D
    E ricetta salva....tutto ;)

    RispondiElimina
  13. Eccolo che sei tornato!! Che fine avevi fatto? Sonoa ndat aa vedere se avevi per caso annunciato un viaggio, ma non mi pare...Sempre più poetra...Carina la poesia! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marty! Mi sono preso un po' di sano riposo. Ogni tanto ci vuole!
      A presto! :)))

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails