AVVISO
Amici lettori, mi prendo un lungo periodo di riposo.

Nelle prossime settimane continuerò, come da mia abitudine, a rispondere a tutti i vostri commenti, anche se non sempre sarò tempestivo. Abbiate pazienza. ;)

Ci rivediamo a settembre con i resoconti di viaggi e... tante nuove ricette dello Ziopiero!

Ciao e... BUONE VACANZE A TUTTI!!!

lunedì 1 agosto 2011

Langaroli di fine stagione...

La stagione dei post è giunta al termine.
Per il mese di agosto ho deciso di fermare le pubblicazioni, ma mica perché non cucinerò, eh?
E' solo per far riposare un po' il mio blog e, magari, dedicare più tempo a visitare i vostri, che ultimamente ho molto trascurato.

Per concludere vi propongo i Langaroli, li avete presenti?

Quel dolcetto fatto con le nocciole delle Langhe....tanto rinomate!!!
Solo che l'altro giorno non sapevo come utilizzare la Dacquoise e - giusto per non smentirmi - ho fatto una versione leggermente diversa, con le mandorle di Sicilia....che dite? Li possiamo chiamare i ... Siculori?!?!?!?!
:D :D :D

In realtà poi le nocciole le ho usate per la crema e per la farcitura, ma vediamo il procedimento.

Fate una Dacquoise con la nocciole al posto delle mandolre (o anche con le mandorle, non verrete certo sculacciati per questo!!!)

Poi preparate la Crema Chantilly di Nocciole pastorizzando le uova (il procedimento lo trovare qui, nel post del Tiramisu) e usando poi queste dosi:

75 gr uova pastorizzate
10 gr gelatina
25 gr pasta nocciole
250 gr panna montata

Unite alle uova pastorizzate ancora calde la pasta di nocciole, fate freddare e aggiungete panna montata con la solita tecnica mescolando delicatamente muovendo la spatola dal basso verso l'alto (se non sapete come fare guardatevi questo filmato fatto per voi).


Ora mettete uno strato di Dacquoise e uno di Crema Chantilly di Nocciole, per due o tre volte, come più vi garba.

Una passata di freezer, poi tagliate nella forma che preferite (di solito son quadrati), una spennellata di gelatina neutra, una spolverata di granella di nocciole belle tostate, volendo mischiate con delle fave di cacao sempre in granella, ed ecco che avrete fatto i Langaroli (o i Siculori)

(Fare click sulla foto per ingrandirla)
Allora, che ne dite come dolcetto di buone vacanze?

A proposito, Voi dove andrete?

Io ho questa spiaggetta che mi aspetta, ve la faccio vedere dall'alto....un piccolo paradiso non lontano da Roma....



Un enorme abbraccio a tutti Voi e ...ci rivediamo a settembre con tanti nuovi post!!!
Lo Ziopiero

Guardate anche le altre realizzazioni:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails